Martedi' 06 Dicembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Economia
  • CITRIGROUP OK AL PIANO DI EMERGENZA.AUTORITA' ALLO SBANDO....

CITRIGROUP OK AL PIANO DI EMERGENZA.AUTORITA' ALLO SBANDO.

Los Angeles 24,Nov.Ore 7.58 E.T. (Corsera.it) In una giornata convulsa di negoziazioni che Corsera.it ha seguito fino a tarda notte,le autorità Federali e quelle del tesoro americane sono state costrette a dare forma ad un piano di salvataggio ibrido che prevede per il colosso bancario l'assunzione (in realtà una garanzia)  di asset tossici per miliardi di dollari,un'altro colpo di mano ad una strategia di interventi statali che adesso comincia a preoccupare per l'enormita del suo esborso.L'intervento prevede altri 20 miliardi di iniiezione di liquidità che si sommano ai 25 miliardi già richiesti e la garanzia per 306 miliardi di bad asset o asset tossici.

"Non bastano 700 miliardi,se ne servono 300 soltanto per Citi." Anche Obama pare seguire la stessa previsione annunciando la creazione di 2.5 milioni di posti di lavoro ma nel contempo una richiesta suppletiva di altri 700 miliardi per dare una scossa ai mercati .

Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.