Martedi' 05 Luglio 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Politica
  • CORSERA MATTEO CORSINI: COME HO SCONFITTO SILVIO BERLUSCONI, IL RE DEL BUNGA BUNGA BRUCIA NEL ROGO DI UNA TEMPESTA MEDIATICA....

CORSERA MATTEO CORSINI: COME HO SCONFITTO SILVIO BERLUSCONI, IL RE DEL BUNGA BUNGA BRUCIA NEL ROGO DI UNA TEMPESTA MEDIATICA.

Roma 1 Novembre 2010 (CORSERA.IT)di Matteo Corsini

Gentili Lettori,

serviva un'idea perfetta per abbattere il Colosso,proprio come avvenne contro Golia dal piccolo Davide,proprio come accaduto per noi.Mi convinco ora per ora che Silvio Berlusconi ha le ore contate,il colpo di immagine che gli abbiamo inferto con il nostro articolo uscito alle ore 9.38 del 28 Ottobre 2010 sul nostro sito Corsera.it," Hit Parade Silvio Berlusconi è il Re del Bunga Bunga,la danza erotico tribale di Muammar Gheddafi",non gli sta lasciando scampo.E' un virus che ha infestato la rete,messo in ridicolo la corte dei miracoli del Cavaliere di Arcore,sollevato la porta degli intimi segreti della seconda carica pubblica dello Stato italiano.E' come una candela che brucia senza sosta,soffiata dal vento della protesta della rete e dei....

....media,che adesso all'unisono colpiscono senza sosta contro il Premier,il malcostume della sua corte dei miracoli.La tempesta mediatica è inarrestabile,e sopratutto coglie nel segno,senza cattiveria,ma con le armi dell'ironia.

Nasce infatti da un'idea di Matteo Corsini la tempesta mediatica che si è abbattuta in questi giorni contro il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi,una miccia accesa dall'articolo pubblicato alle ore 9.38 del 28 Ottobre 2010:Hit parade,Silvio Berlusconi e' il re del Bunga Bunga,danza erotico tribale di Muammar Gheddafi.Idea ripresa immediatamente da Luca Barbareschi che ha ripreso l'idea accennando un balletto in una trasmissione di Rai 2 e successivamente dal gruppo musicale Elio e le storie tese,seguita da Roberto Dagostino sul suo sito e via via a tutti i siti internet italiani e internazionali.Tempesta mediatica che quella mattina in pochi secondi ha portato il Corsera.it a volare  con oltre 300 accessi al secondo e andare off-line diverse volte.Dopo poche ore la rete internet si scatenava,l'articolo veniva replicato e ripubblicato da moltissimi siti,altri siti internet si appropriavano dell'idea e rilanciavano articolo per articolo ....

Dopo pochi giorni Silvio Berlusconi il re del Bunga Bunga è un caso mediatico,che forse segna la fine di un lungo periodo politico.(CORSERA.IT


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.