Giovedi' 08 Dicembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Economia
  • CRISI ECONOMIA.UNICREDIT DECOLLA IN AUSTRIA OLTRE IL 50% UTILI....

CRISI ECONOMIA.UNICREDIT DECOLLA IN AUSTRIA OLTRE IL 50% UTILI.

Su risultato nove mesi pesano svalutazioni per Kazakhstan (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Vienna, 10 nov - Bank Austria, controllata austriaca di UniCredit alla quale fanno capo le operazione nell'Europa centro-orientale (Cee), ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 302 milioni, oltre il doppio dei 179 milioni di un anno prima. L'utile operativo e' migliorato del 10% a 863 milioni. L'utile ante imposte, prima delle voci straordinarie, e' salito a 450 milioni (da 176 milioni un anno prima), il miglior risultato su base trimestrale dal primo trimestre 2009. Le svalutazioni sulle attivita' in Kazakhstan del secondo trimestre (162 milioni) hanno pesato sul bilancio dei primi nove mesi che si e' chiuso con un utile netto in calo dell'11% a 761 milioni. Gli accantonamenti a rischio crediti sono stati ridotti del 19% a 1,31 miliardi con una flessione del 23% in Austria e del 17% nella Cee, e l'utile operativo si e' attestato a 2,6 miliardi (-7%). Red-mir- (RADIOCOR) 10-11-10 08:57:23 (0068) 3 Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.