Mercoledi' 15 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • SARAH SCAZZI YARA GAMBIRASIO DOV'E' IL SUO ASSASSINO?...

SARAH SCAZZI YARA GAMBIRASIO DOV'E' IL SUO ASSASSINO?

Brembate di Sopra 3 Dicembre 2010 CORSERA.IT

Yara finita in un burrone,la sua storia drammaticamente finita.Dove si trova il suo assassino? Ci guarda? Ci vede girare intorno al suo orrendo macabro spettacolo senza più alcuna speranza? L'assassino ci ha battuti? L'assassino sa che noi continueremo a cercare Yara,ma ha deciso di ucciderla perchè forse non voleva giocare con nessuno,ma soltanto farla finita,appropriarsi del suo corpo,come mai avrebbe potuto fare da viva?Un assassino reietto? Un assassino che vive dentro di sè angosce profonde,forse un incubo infernale dal quale non riesce a liberarsi? Un assassino che spera di essere....

....scovato,che ha emulato il delitto di Avetrana e di Sarah Scazzi,perchè cerca nel mondo della televisione la liberazione dal suo anonimato?

Sei tuto questo assassino di Yara?

Mentre la televisione fa spettacolo con Quarto Grado oggi,divorando ancoa una volta il caso di Sarah Scazzi,Yara Gambirasio non è tornata a galla dalle tenebre che avvolgono la sua storia,anzi la sua fine,gli ultimi istanti,i battiti di quel cuore che forse si è spento per sempre tra le mani di un killer lupo,uno psicopatico senza cuore.

Yara Gambirasio e' dunque forse morta,gettata in qualche luogo segreto,qualche dirupo tra le colline,lasciata per...

.....sempre al destino del vento,di un ritrovamento lontano nel tempo,quando non sarà più carne,riconoscibile anche agli occhi dei genitori. 

Quella che dobbiamo raccontare è la storia di una tragedia,un peso allo stomaco che sconvolge le persone del mondo,tutti i cittadini italiani,quel che resta di una speranza avvilita e travolta.

Dobbiamo dunque lasciare ogni speranza di ritrovare Yara viva? Dobbiamo pensare che non troveremo il suo assassino?

 

CORSERA.IT COPYRIGHT


Comments (1)

  1. 24/10/2010
    media

    credo che se non ci fosse stata l'estenuante pressione di inquirenti e soprattutto stampa, non avremmo ancora individuato i macabri protagonisti di questo agghiacciante delitto. povera Sarah

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.