Lunedi' 10 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Editoriali
  • VIDEO SCOOP SILVIO BERLUSCONI UNA DONNA SEGRETA CONFERMA CORSERA.IT...

VIDEO SCOOP SILVIO BERLUSCONI UNA DONNA SEGRETA CONFERMA CORSERA.IT

Roma 16 Gennaio 2011 CORSERA.IT

Divorzio Veronica Lario .E' una donna segreta l'asso nella manica di Silvio Berlusconi.Una premiere dame come Carla bruni accanto a lui.

Scrivemmo il 1 Giugno del 2009 che Silivo Berlusconi aveva una relazione segreta con una donna.

Roma 1 Giugno 2009 (Corsera.it)

Dalla sala di regia  di Palazzo Grazioli e la redazione di Chi di Alfonso Signorini ,si lavora febbrilmente per lo scatto migliore,per rendere assolutamente perfetta la storia della  donna segreta di Silvio Berlusconi,una premier dame fatale che si accompagnerebbe al Presidente del Consiglio ...sarebbe libero di rivelare al mondo l'identità della sua vera compagna,quella che da alcuni anni è con lui nella buona e nella cattiva sorte.Quello da capire è se questa premier dame debba assomigliare alla Mara Carafagna,bellissima ma potenzialmente esplosiva,oppure ad una Camilla Duchessa di Cornovaglia,la moglie che accompagna il Re Carlo d'Inghilterra....

....nelle sue visite ufficiali. Lo scoop giornalistico del settimanale scandalistico CHI , rivelerà al mondo la vera love story del nostro Presidente del Consiglio con la sua attuale donna segreta,un colpo di forbice ad ogni altra illazione sulla sua vita privata.

Le fotografie sono pronte e lei è una sposa perfetta,assomiglierà a Mara Carfagna o alla Duchessa di Cornovaglia,conosciuta al mondo come Camilla?

Dopo la rivelazione di Libero sulla relazione segreta  della moglie Veronica Lario con uno dei suoi bodyguard, e le carte del divorzio in mano agli avvocati,adesso Silvio Berlusconi ...



MILANO - Silvio Berlusconi ha rotto gli indugi ed è ritornato di nuovo in video con un messaggio registrato e trasmesso per intero prima a Studio Aperto e poi sul Tg4, per ribadire «di aver aiutato tutti, mai in cambio di qualcosa se non dell'amicizia e dell'affetto. È assurdo solo pensare che io abbia pagato per avere rapporti con una donna. È una cosa che considererei degradante per la mia dignità».

«NON E' UN PAESE LIBERO» - «Non si può andare avanti così - ha proseguito il premier -. Non è un Paese libero quando alcuni magistrati conducono battaglie politiche contro chi ha cariche pubbliche». Poi attacca «una casta di privilegiati» che, a suo dire, «può commettere ogni abuso». Il Capo del governo si riferisce al "caso Ruby". «Occorre fare immediatamente le riforme, tra cui quella della giustizia», insiste. «È inaccettabile - aggiunge - che si facciano perquisizione a persone nelle loro case alle 7 di mattina. Non si possono trattare persone alla stregua di malfattori, impiegando più di 100 uomini, un impiego di forze che - osserva il Cavaliere - è degno di una retata contro la mafia» dice il presidente del Consiglio che ha anche aggiunto di avere un rapporto stabile con una donna dopo aver terminato la relazione con Veronica Lario.

«NUOVA RELAZIONE» - «Da quando mi sono separato, ma non avrei mai voluto dirlo per non esporla mediaticamente, ho avuto uno stabile rapporto di affetto con una persona - rivela Berlusconi . Questa stessa persona che ovviamente era assai spesso con me, anche - sottolinea - in quelle serate e che certo non avrebbe consentito che accadessero a cena, o nei dopo cena, quegli assurdi fatti che certi giornali hanno ipotizzato».

«GLI AMICI FEDE, MORA E MINETTI» - «Emilio Fede -spiega il premier- è un amico carissimo da sempre. Lele Mora lo conosco da molti anni per il suo eccellente lavoro a Mediaset. L'ho aiutato in un momento di grande difficoltà economica e di salute e sono orgoglioso di averlo fatto. So che , quando potrà , mi restituirá quanto gli ho prestato». Nicole Minetti, prosegue il presidente del Consiglio, «è una giovane donna brava e preparata che sta pagando ingiustamente il suo volersi impegnare in politica».

«INACCETTABILE SCHEDATURA DEI MIEI OSPITI» - «Alcuni noti pm della Procura di Milano - ha proseguito Berlusconi nel videomessaggio - hanno effettuato una gravissima intromissione nella mia vita privata, effettuando una inaccettabile schedatura dei miei ospiti nella casa di Arcore, con l'individuazione di tutti i loro numeri telefonici, hanno messo sotto controllo per diversi mesi i loro telefoni, hanno adottato un atteggiamento discriminatorio e umiliante nei confronti di persone che non hanno alcuna responsabilitá se non quella di essere state mie o spiti e di portarmi amicizia e affetto», sottolinea Berlusconi.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.