Lunedi' 02 Agosto 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • CASETTE D'ETE DISGRAZIA DIEGO DELLA VALLE TRAVOLTO DAI 7 NANI....

CASETTE D'ETE DISGRAZIA DIEGO DELLA VALLE TRAVOLTO DAI 7 NANI.

Ancona 2 Marzo 2011 CORSERA.IT

Diego della Valle,patron della TODS, travolto da insolito destino,anche il suo capannone industriale a Casetta d'Ete sarebbe stato travolto dall'esondazione dei fiumi: i 7 nani,il fiume ETE,TRONTO,ASO MENNOCCHIA,MISO,NESINO,NEVOLA,MUSONE e il NELLE.

Continua il maltempo in Centro Italia. Nelle Marche, a Casette d'Ete (Fermo) un adulto e un bambino, che viaggiavano in auto, sono stati travolti dall'acqua del fiume Ete. Al momento risultano disperse. La loro auto, ha confermato la Sala di protezione civile provinciale, è stata portata via dall'acqua, che ha superato un metro e mezzo di altezza e sta per sfiorare i due metri. L'interno centro abitato del paese (circa 2.800 residenti dove ha sede l'azienda calzaturiera Tod's, di Diego della Valle) è invaso dalla piena: l'amministrazione comunale sta cercando di evacuare le famiglie che vivono negli edifici più a rischio. Sott'acqua anche diversi stabilimenti e capannoni. La pioggia cade ininterrottamente da martedì. Sono esondati l'Ete vivo, l'Ete morto, il Tronto, l'Aso e il Menocchia nel centro sud della regione, il Misa, l'Esino, il Nevola e il Musone più a nord. Nelle

MILANO - province di Ancona, Macerata, Ascoli e Fermo sono decine le persone che hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni, e sono state tratte in salvo dai pompieri con gommoni e mezzi anfibi. Ad Ascoli, una donna di 85 anni è stata ritrovata morta in un fosso a Venarotta (Ascoli Piceno). Martedì sera l'anziana era uscita di casa per andare a messa, ma non è più rientrata. È probabile che abbia perso l'orientamento a causa dell'oscurità, del vento e della pioggia, cadendo nel torrente, dove è stata ritrovata dai vigili del fuoco, dopo che i familiari avevano dato l'allarme.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.