Mercoledi' 25 Maggio 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Politica
  • LA SIGNORA VIRA CARBONE IN LUSETTI ALLA CACCIA DELL'ATTICO DA 8 MILIONI DI EURO ACCANTO A QUELLO DI GIULIO ANDREOTTI....

LA SIGNORA VIRA CARBONE IN LUSETTI ALLA CACCIA DELL'ATTICO DA 8 MILIONI DI EURO ACCANTO A QUELLO DI GIULIO ANDREOTTI.

 Roma 31.12.08 (corsera.it)

Forse voleva far morire di invidia Barbara Palombelli così la moglie dell'On .Renzo Lusetti  Vira Carbone si era messa in testa di  diventare vicina di casa di Giulio Andreotti ."Ho bisogno di una grande casa di rappresentanza vicino al Parlamento" così esordiva la giornalista Carbone telefonando all'agenzia immobiliare Atticivip.

 "La signora Carbone mi chiamava spesso per acquistare una casa da 8 milioni,proprio quell'appartamento con grande terrazza che si affaccia su San Pietro sottostante alla casa dell'On.Giulio Andreotti.

"Ricordo una donna esuberante,arrogante,che cercava di accreditasi prima come presentatrice televisiva e poi proprio come moglie di un "personaggio importante,talmente importante che se lei lo conoscesse non mi farebbe tutte queste domande." (continua all'interno)

Non le diedi mai retta e  non le procurai mai l'appuntamento per l'attico da 8 milioni,mi ricordo che le dissi "se lei è la moglie di un politico e cerca una casa da 8 milioni,c'è qualcosa che non va." Mi rispose "lei non si preoccupi "e mi sbattè giù il telefono.Nei mesi successivi provò ad accreditarsi ancora e acconsentimmo a farle vedere un attico da 6 milioni in Via del Tritone."

Così un agente immobiliare molto conosciuto nella capitale ci riferisce circa la movimentata ricerca dell'attico da sogno della signora Carbone.

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.