Venerdi' 21 Gennaio 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • ISRAELE ,LIVNI : NESSUNA TREGUA PER GAZA NON C'E' CRISI UMANITARIA....

ISRAELE ,LIVNI : NESSUNA TREGUA PER GAZA NON C'E' CRISI UMANITARIA.

Gaza 1.1.09(corsera.it) Sono le parole agghiaccianti del Ministro degli esteri  israeliano che a Parigi ha incontrato il Presidente francese Sarkozy.Agghiaccianti perchè Gaza è ormai un inferno,ridotta ad un colabrodo,centinaia i palazzi distrutti ,410 i morti,migliaia i feriti.Respinti dunque i tentativi di tregua considerati come un successo diplomatico di Hamas.Riconfermata da Tzahi Hanegbi l'intervento di terra delle truppe israeliane.Ormai si contano le ore e poi sarà caccia spietata ai guerriglieri di Hamas.

Fonte La Repubblica .Su Hamas, Livni ha ripetuto che "nessuno dialogo è possibile con questa organizzazione terroristica". Poi ha precisato: "L'offensiva non ha l'obiettivo di imporre un cambio di regime. L'obiettivo è vivere in pace anche se è evidente che fino a quando ci sarà Hamas a Gaza le possibilità della pace saranno molto basse".

Nelle prossime ore gli sforzi diplomatici si intensificheranno. Sarkozy comincerà lunedì una tournée in Medio Oriente, mentre anche il premier ceco e presidente di turno dell'Ue, Mirek Topolanek, visiterà le capitali mediorientali, insieme a Kouchner.

Praga ha un approccio diverso da Parigi sull'escalation nella Striscia di Gaza e il suo ministro degli Esteri, il filo-americano Schwarzenberg, ha difeso i raid israeliani alla luce del lancio di razzi da parte di Hamas. La Francia ha invece condannato le violenze da entrambe le parti. Il capo della diplomazia israeliana ha ringraziato Sarkozy. "Capisce la natura della minaccia che Israele deve affrontare. Insieme cerchiamo di vedere qual è la migliore strategia, la migliore tattica per raggiungere questo obiettivo". "Questa crisi non riguarda unicamente noi - ha concluso Livni - perché Israele è attaccato in quanto simbolo del mondo libero".


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.