Lunedi' 03 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Ambiente
  • GIAPPONE TSUNAMI FUKUSHIMA ESPLOSIONE REATTORE 4....

GIAPPONE TSUNAMI FUKUSHIMA ESPLOSIONE REATTORE 4.

Tokyo 16 Marzo 2011 CORSERA.it

Il Giappone attende con timore la pioggia sporca,THE BLACK RAIN.Attende e rivolge lo sguardo verso il cielo,le sue ombre,le dita nere che agguanteranno la città di Tokyo per renderla una metropoli fantasma.A Fukushima il reattore 4 è esploso ancora una volta,le fiamme fortunatamente si sono....

....spente da sole nel giro di 30 minuti,lunghissimi e interminabili,che hanno fatto temere il peggio.L'amministrazione americana è preoccupatissima,il llivello di allerta atomica internazionale è al massimo livello.Una esplosione più forte potrebbe condurre al collasso il sistema della centrale nucleare,dando origine ad una fuoriuscita radioattiva dalle dimensioni incalcolabili.

Il coraggio di questa orgogliosa nazione viene messo a dura prova in queste ore e la comunità internazionale si interroga sulla necessità di continuare ad adoperare le famigerate centrali nucleari.Un interrogativo che nella UE è ormai un problema insormontabile.

CORSERA.IT COPYRIGHT

MILANO- Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6 è stata avvertita anche nella giornata di mercoledì nella zona orientale di Tokyo, dove gli edifici hanno tremato a lungo. L'epicentro è stato localizzato a una profondità di 25 chilometri sotto al fondale dell'Oceano Pacifico e 96 chilometri a est di Tokyo. Una precedente scossa, sempre di magnitudo 6.0, aveva investito qualche ora prima il Giappone sud-orientale, con epicentro nella prefettura di Shizuoka: anche in quel caso il fenomeno era stato avvertito nella capitale. Dal terremoto di 9.0 gradi Richter di venerdì scorso si sono susseguite centinaia di scosse di assestamento, alcune anche molto potenti.

- Nel frattempo un nuovo incendio è scoppiato nella centrale nucleare di Fukushima 1. Le fiamme sono divampate presso il reattore numero quattro per poi spegnersi da sole nel giro di 30 minuti, secondo quanto reso noto dall'agenzia per la sicurezza nucleare nipponica. Ma intanto una colonna di fumo è cominciata a fuoriuscire dal reattore 3 anche se la gabbia non dovrebbe aver subito un grave danno, scrive l'agenzia di stampa Kyodo citando il governo. Secondo la Tepco, la compagnia elettrica che gestisce l'impianto, potrebbe trattarsi di vapore, e il capo portavoce del governo giapponese, Yukio Edano, ha affermato che sembra provenire dalla vasca di contenimento del reattore stesso: «Il contenitore ha un ugello di scarico», ha osservato, «ma, a parte quello, non dovrebbe uscire alcun gas». Edano ha dunque ipotizzato che la vasca possa aver subito danni. E infatti intorno alla centrale i livelli di radioattività si sono all'improvviso impennati, il personale è stato temporaneamente fatto sgomberare. L'impianto di Fukushima ha subito finora quattro esplosioni e due incendi. Ma il governo rassicura: le radiazioni oltre un raggio di 20-30 km dalla centrale di Fukushima 1 non costituiscono «immediato rischio per la salute».


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.