Mercoledi' 25 Maggio 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Politica
  • UE : CECHI O IMBECILLI NON FA DIFFERENZA....

UE : CECHI O IMBECILLI NON FA DIFFERENZA.

Bruxelles 4.1.2009(corsera.it)

Il bilancio del genocidio in Palestina aumenta di ora in ora e sono ormai oltre 500 le vittime ufficiali di questa guerra al terrorismo di Hamas. La presidenza UE di turno ha rilasciato per tramite del suo portavoce il ceco Jiri Potuznik una dichiarazione raccapricciante: “consideriamo l’offensiva israeliana come difensiva e non offensiva.” I cechi di turno o imbecilli di turno parlano a nome dell’intera Europa e anche di noi italiani. Immaginare che i grandi del mondo,come alle volte i giornali amano definire questi millantatori ,siano stati incapaci di assumere iniziative degne di nota è sconfortante,ma d’altronde sono politici e dunque opportunisti,sciacalli quando vogliono ,ma ebeti quando le circostanze lo impongono.

Assumere iniziative contro Israele è difficilissimo,quel popolo detiene le fila della finanza mondiale,le loro lobby sono ovunque. forse finanziano migliaia di partiti politici nel mondo. Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini se ne sono lavati le mani,addirittura il capo della destra italiana che una volta sventolava il tricolore con i nostalgici del fascismo in piazza,ha dichiarato : “Israele ha il diritto di difendersi.” Qui siamo oltre qualsiasi diritto alla difesa,qui siamo nel programma spietato di un esercito in mano a dei criminali dello stesso livello di quelli nazisti. Chi comanda l’esercito Israeliano? Chi ha sequestrato i cellulari dei soldati una volta arrivati al confine con la striscia di Gaza?Quale effettiva autonomia hanno i soldati eseguendo gli ordini dei loro superiori? Quale controllo i politici israeliani hanno nei confronti di questi generali?

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.