Lunedi' 28 Novembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Economia
  • CRISI ATENE DEFAULT DEBITO SOVRANO NESSUNA RISTRUTTURAZIONE...

CRISI ATENE DEFAULT DEBITO SOVRANO NESSUNA RISTRUTTURAZIONE

ROMA 23 APRILE 2011 CORSERA.IT

Il potenziale default del debito sovrano della grecia,viene stroncato da Juergen Stark,plenipotenziario della BCE.La ristrutturazione del debito per lui sarebbe una vera e propria catastrofe,perchè indicherebbe senza mezzi termini che la Grecia è fallita,incapace di restituire ciò che ha ricevuto.Il tempo agirà a favore dle debito,perchè l'effetto inflazione,finirà per annacquare l'entitaà del debito sovrano,com per tutti gli altri paesi europei.Quello che tutti tacciono è infatti che l'economia europea,come del resto quello americana,corre verso una inflazione galoppante,che sgretolerà il valore di acquisto della nostra moneta.

(AGI) Berlino - "Una ristrutturazione del debito greco avrebbe vita breve e porterebbe considerevoli svantaggi". Juergen Stark, esponente del consiglio direttivo della Bce, boccia senza mezzi termini qualsiasi ipotesi di default di Atene sottolineando che la ristrutturazione di un debito sovrano nell'Eurozona farebbe precipitare l'intera area in una crisi bancaria peggiore di quella seguita al crack di Lehman Brothers .

Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.