Venerdi' 03 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Economia
  • ECONOMIA EURO MOODY'S ALL'IRLANDA E' FINITA LA BIRRA...

ECONOMIA EURO MOODY'S ALL'IRLANDA E' FINITA LA BIRRA

Milano 12 Luglio 2011 CORSERA.IT

L'agenzia di rating MOODY'S spara una nuova cazzata a livello planetario,l'euro scivola ancora sotto 1.40.I mercati ci credono e Wall Street chiude in ribasso.Barack Obama cerca i soldi per pagare le pensioni degli americani,la sola soluzione è stamparea carta moneta,il risultato sarà sempre e soltanto inflazione.

Moody's ha tagliato il rating dell'Irlanda di un gradino, da 'Baa3' a 'Ba1'. «Le prospettive restano negative», si legge in una nota dell'agenzia di rating. Moody's ritiene che ci sia «una crescente possibilita» che l'Irlanda abbia bisogno di nuovi aiuti finanziari prima di poter tornare sul mercato privato quando l'attuale programma di aiuti dell'Unione Europea e del Fondo Monetario Internazionale (Fmi) terminerà. La decisione di rivedere il rating dipende anche «dalla crescente possibilità di una partecipazione dei creditori....

del settore privato come precondizione per ulteriori aiuti» dall'Europa.

Moody's «è consapevole del forte impegno dell'Irlanda nel risanamento fiscale», ma ritiene che «restino rischi significativi nell'attuazione» del piano, «soprattutto considerando le continue debolezze dell'economia irlandese». «Le prospettive negative riflettono i significativi rischi nell'attuazione del piano di riduzione del deficit e il cambio dei toni in Europa sulle condizioni sotto le quali aiuti ai Paesi in difficoltà saranno resi disponibili. Nonostante la crescente possibilità di partecipazione del settore privato, Moody's ritiene che l'area euro continuerà a usare la propria considerevole potenza economica e finanziaria negli sforzi per riportare la stabilità finanziaria e dare supporto al governo dell'Irlanda».

La notizia ha rovinato la chiusura di Wall Street, portando gli indici in negativo, e ha fatto scivolare l'euro sotto quota 1,40. 

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.