Lunedi' 26 Ottobre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • EURO CRISI STANDARDS & POOR'S GHIGLIOTTINA AL RE DI FRANCIA...

EURO CRISI STANDARDS & POOR'S GHIGLIOTTINA AL RE DI FRANCIA

PARIGI 14 GENNAIO 2012 CORSERA.IT

EURO CRISI SPREAD BTP BUND.STANDARDS & POOR'S GHILIOTTINA IL RE DI FRANCIA NICHOLAS SARKOZY.L'AGENZIA DI RATING AMERICANA TOGLIE IL SORRISO AL PRESIDENTE DEI FRANCESI A 90 GIORNI DALLE ELEZIONI.

 

Parigi (Francia), 13 gen. (LaPresse/AP) - L'agenzia Standard & Poor's ha abbassato il rating di nove nazioni dell'eurozona, confermando invece il proprio giudizio su altri sette Paesi. Erano infatti 16 quelli che l'agenzia teneva sotto osservazione. In particolare, S&P ha abbassato di due gradini il rating a lungo termine di Cipro (da BBB a BB+), Italia (da A a BBB+), Portogallo (da BBB- a BB) e Spagna (da AA- ad A); di un gradino quelli di Austria (da AAA ad AA+), Francia (da AAA ad AA+), Malta (da A ad A-), Slovacchia (da A+ ad A) e Slovenia (da AA- ad A+). Invariati i dati a lungo termine di Belgio (AA), Estonia (AA-), Finlandia (AAA), Germania (AAA), Irlanda (BBB+), Lussemburgo (AAA) e Olanda (AAA).

E' una "cattiva notizia" ma non è "una catastrofe", aveva detto il ministro alle Finanze francese Francois Baroin durante un intervento a France-2 nel pomeriggio, unico leader europeo a confermare la notizia prima che l'agenzia la comunicasse ufficialmente. Secondo Baroin, la Francia è stata colpita dalla decisione "come molti dei Paesi dell'eurozona". "Bisogna essere relativi - ha proseguito - e mantenere la calma. È necessario non spaventare il popolo francese".

Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.