Lunedi' 23 Maggio 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • SPREAD MPS EQUAZIONE PD UNA CITTA' DISTRUTTA UN PAESE DA DISTRUGGERE...

SPREAD MPS EQUAZIONE PD UNA CITTA' DISTRUTTA UN PAESE DA DISTRUGGERE

SIENA 20 GENNAIO 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

MONTE DEI PASCHI DI SIENA,COME LA CRISI DI UNA BANCA POTREBBE PESARE ALLE PROSSIME ELEZIONI DEL 2013.TREMA PIERLUIGI BERSANI.

CRISI EURO SPREAD.MONTE DEI PASCHI DI SIENA.EQUAZIONE PD.FRANCESCO GAETANO CALTAGIRONE SCENDE DALLA NAVE CHER AFFONDA.ANCHE GLI AMICI SE NE VANNO QUANDO TUTTO BRUCIA? LA DISTRUZIONE DI SIENA UNA TRAGEDIA A LIVELLO POLITICO PER IL PD.


LA CRISI DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA POTREBBE ASSUMERE CONNOTATI DIROMPENTI ANCHE A LIVELLO POLITICO PER IL PARTITO DEMOCRATICO,CHE ESPRIME QUASI TUTTI I RAPPRESENTANTI CHE SIEDONO SULLE POLTRONE DI COMANDO DELLA BANCA E DELLA FONDAZIONE.SE LA CITTA' DI SIENA E' INCENDIATA,CHISSA' COSA POTREBBE MALCAPITARE AL PAESE,ALL'ITALIA A GUIDA PD.SIENA PARADIGMA DI UNA GESTIONE FOLLE,DI UNA STRATEGIA POLITICA E NON INDUSTRIALE,CHE HA CONDOTTO AL .... DEAPUPERAMENTO DELLE CASSE DI UNA DELLE FONDAZIONI PIU' ANTICHE E PRESTIGIOSE D'ITALIA.IL PERICOLO CHE CORRE SIENA,DI VEDERSI SFILARE LA SUA BANCA,E' IL PERICOLO DEL PD,CHE RISCHIA DI DIVENTARE L'IMMAGINE STESSA DI UN FALLIMENTO GESTIONALE DAI NUMERI IMPRESSIONANTI.LA VICENDA STRAORDINARIA DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA,CONTRADDICE LA FILOSOFIA STESSA DELLA GESTIONE DELLA COSA PUBBLICA E PRIVATA,DI UNA CERTA SINISTRA ITALIANA.VIENE MENO AI PRINCIPI DI EGUAGLIANZA E SOLIDARIETA' E DI FILOSOFIA DISTRIBUTIVA,INSITA NELLA MENTALITA' POLITICA DELLA SINISTRA.LA STORIA RECENTE DELLA BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA METTE IN EVIDENZA TUTTA UNA SERIE DI ALLARMANTI MOTIVI,CHE AVREBBERO ABOLITO GLI STESSI PRINCIPI DI EGUAGLIAZA DISTRIBUTIVA CHE SONO ALLA BASE DEI PROGRAMMI POLITICI DEL PD.SIENA E' LA CITTA' NERA ADESSO,DOVE L'EGOISMO HA PREVALSO,LA MIOPIA HA SCARDINATO LE CASSE,LA CECITA' RESO IMBARAZZANTE A LIVELLO INTERNAZIONALE,LE QUALITA' DEI SUOI MANAGERS ,ESPRESSIONE DI UNA CERTA PARTE POLITICA.SIENA UNO SCANDALO IMBARAZZANTE PER PIERGLUIGI BERSANI & COMPANY.

RISOLVERE LA CRISI DELLA BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA,NON E' DUNQUE SOLTANTO UNA PRIORITA' PER LA CITTA' DI SIENA E PER I SUOI AZIONISTI,MA SOPRATUTTO PER IL PARTITO DEMOCRATICO E I SUOI ESPONENTI,CHE IN QUESTA VICENDA SI SONO GRANDEMENTE SPUTTANATI A LIVELLO NAZIONALE E INTERNAZIONALE.I DANNI PROVOCATI DALL'AVVOCATO GIUSEPPE MUSSARI E DAL PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE GABRIELLO MANCINO,SONO ENORMI ANCHE A LIVELLO POLITICO.
LO SANNO BENE PIERGLUIGI BERSANI E GIORGIO NAPOLITANO,LO SANNO BENE MASSIMO D'ALEMAO E ROSY BINDI.A SINISTRA LA CITTA' DI SIENA CHE BRUCIA E' UN GRANDE FALO' DELLE VANITA' CHE ILLUMINA LA NOTTE GRIGIA DELLA CRISI.DOPO IL FALLIMENTO DELL'ACQUISIZIONE DELLA BANCA NAZIONALE DEL LAVORO,UNA CERTA SINISTRA ITALIANA,ADESSO VEDE SGRETOLARSI SOTTO GLI OCCHI UNO DEGLI ULTIMI BASTIONI DELLA FINANZA ROSSA.UNA MINACCIA DEVASTANTE PER IL SISTEMA POLITICO DEL PD.SE SIENA DOVESSE CAPITOLARE,IL CORTOCIRCUITO SI ESTENDEREBBE AI PIANI SUPERIORI E SUL TERRITORIO.IL CRACK DI SIENA PESEREBBE SUL PIATTO DELLA BILANCIA COME UN MACIGNO ALLE PROSSIME ELEZIONI DEL 2013.UNA DISFATTA,UNA CAPORETTO CHE SI DEVE EVITARE A TUTTI I COSTI.

CORSERA.IT

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.