Lunedi' 28 Novembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Economia
  • CRISI GRECIA COME USCIRE DALL'EURO E VIVERE FELICI...

CRISI GRECIA COME USCIRE DALL'EURO E VIVERE FELICI

ATENE 15 MAGGIO CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

L'INCUBO GRECIA NON SARA' COSI' DRAMMATICO.UN'IDEA PER IL PROSSIMO GOVERNO DI ALEXIS TSIPRAS.

UN PAESE CANAGLIA SE ABBANDONASSE L'EUROPA SI POTREBBE ANCHE SALVARE,LASCIANDO A NOI EUROPEI IL CONTO SALATO DEI SUOI DEBITI DA PAGARE.MA PER I GRECI OGGI FORSE E' LA SOLA VIA D'USCITA DALLA CRISI ECONOMICA.

TUTTI SI AFFANNANO E IMMAGINARE LA CATASTROFE ECONOMICO FINANZIARIA, CHE ALL'INDOMANI DELLA FORMALIZZAZIONE DELLA GRECIA, DI USCIRE DALL'EURO,SI PROVOCHERA' SUI MERCATI INTERNAZIONALI E IL DEVASTANTE EFFETTO PER LO STATO GRECO.MA SARA' POI VERO?

LO STATO GRECO,ABBANDONANDO L'EURO, DOVREBBE CONVERTIRE CREDITI , DEPOSITI E DEBITI, NELLE VECCHIE DRACME.E PERCHE' MAI SE LE DRACME NON ESISTONO PIU' E IN BUONA PARTE DELLA GRECIA LO SCAMBIO COMMERCIALE AVVIENE IN VALUTA ESTERA?

SE FOSSI Alexis Tsipras, leader di Syriza,PROSSIMO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO GRECO,FAREI SOLTANTO E SEMPLICEMENTE QUESTO:INVITEREI I CITTADINI AD ACQUISTARE VALUTA PREGIATA ESTERA,DOLLARI,YEN,FRANCHI SVIZZERI,COME ...

...DEL RESTO GIA' MILIONI DI GRECI HANNO SOTTO IL MATERASSO,SOPRATUTTO NELLE ISOLE.QUESTO SEMPLICE ACCORGIMENTO POTREBBE NEUTRALIZZARE LA GRANDE SVALUTAZIONE CHE ATTENDE L'USCITA DALL'EURO DI UN PAESE MEMBRO.

CON L'USCITA DELLA GRECIA DALL'EURO,GLI ECONOMISTI SI ATTENDONO ANCHE IL FORMARSI DI UN ENORME BUCO NEI BILANCI DELLO STATO E LA NECESSITA' DI NAZIONALIZZARE LE BANCHE,CHE ANDREBBERO IN CADUTA LIBERA,SENZA RIUSCIRE PIU' A RIMBORSARE I PROPRI DEBITI E RISCUOTERE I PROPRI CREDITI.E PERCHE' MAI? PENSIAMO SOLTANTO CHE I 301 MILIARDI DI DEBITI DELLO STATO GRECO SAREBBERO POLVERIZZATI DAL DEFAULT,RIMANENDO COME CERINI ACCESI NELLE MANI DEGLI INVESTITORI,IN GRAN PARTE BANCHE TEDESCHE E FRANCESI.ALTRO DEBITO E' DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE,NELLE MANI DELLA BCE E DELL'UNIONE EUROPEA.

NON SONO NEANCHE CONVINTO CHE IL PRODOTTO INTERNO LORDO CADRA' VIOLENTEMENTE,ANZI POTREBBE RIPRENDERSI VELOCEMENTE GRAZIE ALL'ATTRAZIONE DEI GRANDI CAPITALI IN ARRIVO DA TUTTO IL MONDO.IL PETROLIO SI ACQUISTA IN DOLLARI,I GRECI HANNO I DOLLARI AMERICANI COME VALUTA.

 

COME FINANZIARE LA SPESA PUBBLICA DELLO STATO ELLENICO E COME FAREBBERO LE BANCHE A FINANZIARSI?

STATO E BANCHE ELLENICHE, POTREBBERO FINANZIARSI CON UN SEMPLICE SISTEMA,ADOTTARE UN'ALIQUOTA COMMISSIONALE PER LE TRANSAZIONI IN VALUTA ESTERA E UNA MENO AGGRESSIVA SUI DEPOSITI IN VALUTA PREGIATA.UNA MODESTA PERCENTUALE CHE I GRECI VEDREBBERO DI BUON GRADO,PERCHE' SIGNIFICHEREBBE LA FINE DELLA GABBIA EURO.

PER LE TRANSAZIONI FINANZIARIE E PER I PAGAMENTI,SAREBBE SUFFICIENTE UN'ALIQUOTA DEL 3%,PER FAR FRONTE AD OGNI NECESSITA' DI UNO STATO CHE NON AVREBBE PIU' DEBITI DA RIMBORSARE A NESSUNO.

STRATAGEMMA INCREDIBILE,MA CHE POTREBBE SALVARE LA GRECIA DAL SUO ATTESO DEFAULT.UN'IDEA SEMPLICE,MAI ATTUATA DA NESSUNO PRIMA DI OGGI, EPPURE POSSIBILE.I GRECI,LIBERI DALLA PRESSIONE FISCALE DI UNO STATO IMPAZZITO, RIEMPIREBBERO I FORZIERI DELLE LORO BANCHE CON LA VALUTA PREGIATA CHE NASCONDONO NEI FORZIERI DELLE LORO ISOLE.LO STATO COMINCEREBBER AD INCASSARE LE LAUTE COMMISSIONI E A RIMBORSARE I SUOI DEBITI IN VALUTA ESTERA.GLI STIPENDI POTRANNO ESSERE PAGATI DIRETTAMENTE IN DOLLARI.

LA PRESSIONE FISCALE SCENDEREBBE IN POCHE ORE,INSOMMA,LA GRECIA DIVENTEREBBE AGLI OCCHI DI NOI EUROPEI UN PAESE CANAGLIA,INAFFIDABILE,MA SICURAMENTE AVREBBE INDIVIDUATO UNA STRADA ALTERNATIVA DALL'ARMAGEDDON DESCRITTO DAI GRANDI ECONOMISTI INTERNAZIONALI.

CRISI GRECIA.DIFRONTE ALLA FOLLIA TEDESCA,CREDO BENE CHE I GRECI DECIDANO DI ALLONTANARSI

DALL'AREA EURO,OVVERO DI RESISTERE STOICI ALLA FOLLIA DI UNA MONETA TROPPO FORTE PER STARE NELLE TASCHE DI UN PAESE CHE VIVE DI ESPORTAZIONI E DI TURISMO.CREDO ANCHE CHE LE ANALISI DI TECNICI ED ECONOMISTI SIANO DEL TUTTO FUNESTE,POICHE' PER AMMORTIZZARE LA SVALUTAZIONE DEL PASSAGFGIO DA EURO A DRACMA,E' BANALMENTE FACILITATO DA UNA CONVERSIONE PER DECRETO LEGGE DELL'EURO IN DOLLARI AMERICANI.EPPOI COME POTREBBE LA GRECIA RITORNARE ALLA DRACMA SE LA MONETA FISICAMENTE NON ESISTE PIU'?  MEGLIO ADOTTARE COME REGOLATORE DELLA PROPRIA ECONOMIA IL...

DOLLARO AMERICANO,ACQUISTARLO E FARLO ENTRARE NELLA DINAMICA DEI PREZZI DELLE ATTIVITA' COMMERCIALI E DELLO SCAMBIO.I GRECI D'ALTRONDE SONO ABITUATI A RAGIONARE IN DOLLARI,META' DEL PAESE FORMATO DA ISOLE,VIVE DI UNA ECONOMIA PARALLELA,CHE FUNZIONA CON  MILIARDI DI BANCONATE IN VALUTA PREGIATA.

QUELLE DEGLI ECONOMISTI SONO SOLTANTO FANDONIE,CHE MIRANO A MANTENERE L'EUROPA EDIFICATA COME VOGLIONO I TECNOCRATICI TEDESCHI.IL DEBITO PUBBLICO GRECO RIMARREBBE NELLE MANI DEI SUOI INVESTITORI COME UN CERINO ACCESO E AVENDO CONVERTITO LE PROPRIE RISERVE IN ORO E DOLLARI AMERICANI,LO STATO GRECO TROVEREBBE ANCORA DI COSA FINANZIARSI.

LA GRECIA POTREBBE TORNARE AD ESSERE UN PAESE  VITALE E PROSPERARE,GRAZIE AD UNA FISCALITA' NEUTRALE,COME QUELLA SVIZZERA,AD ESEMPIO,E  ALL'ARRIVO DI MIGLIAIA DI AZIENDE CHE PRENDEREBBERO LA PALLA AL BALZO PER DELOCALIZZARE PRODUZIONE E SERVIZI.INSOMMA LA GRECIA DIVENTEREBBE IL NUOVO PAESE DELL'ELDORADO,IL PAESE DELLE GOZZOVIGLIE,E SOLTANTO NEL CORSO DEI PROSSIMI QUATTRO MESI ESTIVI ,POTREBBERO FARE IL PIENO DI TURISTI,PRONTI A SPENDERE MILIARDI DI EURO E DOLLARI PER DIVERTIRSI E LASCIARSI DIETRO LE SPALLE LA VIOLENZA DELLA CRISI.

LO SCENARIO APOCALITTICO INVENTATO DAGLI ECONOMISTI E' BEN LUNGI DAL POTERSI CONCRETIZZARE,AL CONTRARIO LE GRANDI MENTI EUROPEE,COME QUELLE CHE GOVERNANO LA FRANCIA E LA GERMANIA,HANNO UN SOLO TIMORE,QUELLO DI DIFENDERE GLI INTERESSI DELLE LORO BANCHE E SALVARE GLI INVESTIMENTI NEI BONDS GRECI.MA NATURALE CHE ORMAI LA SITUAZIONE E' INGESTIBILE,IL PIL GRECO NON CRESCE,LE TASSE NESSUNO LE PAGA,LA SITUAZIONE DEL PAESE E' DRAMMATIICA SOLTANTO PERCHE' SI E' VOLUTO TRASFORMARLO IN QUALCOSA CHE NON E',UN LAND TEDESCO DI PERIFERIA,UNA SORTA DI PIATTAFORMA DEGLI INTERESSI EUROPEI E GERMANICI AI CONFINI CON LA TURCHIA E DELL'ESTREMO ORIENTE.

USCIRE DALL'EURO SI PUO',E' LA SOLA UNICA VIA D'USCITA PER UN PAESE ALLO STREMO.L'ECONOMIA RIPARTIREBBE FORTISSIMA,L'ATTRAZIONE FATALE PER I POPOLI EUROPEI SAREBBE INCREDIBILE,ANCHE NOI ITALIANI CI RITROVEREMMO D'IMPROVVISO SBALZATI SULLE COSTE DELLE ISOLE GRECHE,FINALMENTE,DOPO TANTI SACRIFICI A GODERCI UN PO' DI SALUTARE VACANZA.

LASCIAMO DUNQUE A CASA MARIO MONTI E LE BARZELLETTE DI BERLUSCONI,UNIAMOCI ALLA GRECIA E ABBANDONIAMO L'EURO E QUESTA MALEDETTA EUROPA.ABBIAMO ALTERNATIVE?  QUALI? NON HO PRORIO VOGLIA DI SEGUIRE QUELLA CULONA DELLA ANGELA MERKEL E I TEDESCHI OSSESSIONATI DALL'ORDINE E LA GRANDEZZA NELLE LORO FOLLIE OMICIDE.NON VOGLIO PIU' APRIRE LE PAGINE DEI GIORNALI E SENTIRE DI GENTE CHE SI SPARA E SI GETTA DALLA FINESTRA.LA MIA RICETTA E' SEMPLICE E SALVA CAPRA E CAVOLI,SOPRATUTTO CI LASCIA RESPIRARE,SIA QUEL CHE SIA.IL DOMANI NOSTRO FUTURO E' DRAMMATICAMENTE OPPRIMENTE,NON LO VOGLIAMO PIU' CONSIDERARE,COME ADESSO SI AMMANTA AL NOSTRO ORIZZONTE.

 MATTEO CORSINI

ECONOMISTA

  
.

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.