Venerdi' 10 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • FILIPPINE TSUNAMI TERREMOTO MAGNITUDO 7.9 SCALA RICHTER...

FILIPPINE TSUNAMI TERREMOTO MAGNITUDO 7.9 SCALA RICHTER

Un potente terremoto di magnitudo 7.9 si è verificato al largo delle Filippine. Lo rende noto l'istituto geofisico americano Usgs. L'ipocentro è stato localizzato a 34.9 km di profondità, in mare aperto a circa 106 km da Guiuan, 175 km da Mindanao e 749 km a sudest di Manila.

Le Filippine hanno ordinato l'evacuazione di sei province costiere dopo il terremoto e l'allerta tsunami, secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg. Un parlamentare citato dalla Reuters riferisce invece che nell'arcipelago il sisma ha "distrutto strade e ponti, la gente è in fuga sulle alture". Il centro vulcanologico delle Filippine ha invitato i residenti sulla costa a spostarsi

sulle alture nel timore di uno tsunami.

Allerta tsunami per Filippine e Indonesia.

Miyakojima, Ishigakijima, Yonagunijima e Iriomotejima, parte dell'arcipelago delle Ryukyu e isole più meridionali della prefettura di Okinawa, dovrebbero essere raggiunte tra meno di 30 minuti dallo tsunami generato dal sisma di 7.9 di magnitudo avvenuto nelle Filippine. Sono le previsioni della Japan Meteorological Agency (Jma), secondo cui l'onda anomala alta fino a 50 cm dovrebbe toccare le isole intorno alle 23.30 locali (le 16.30 in Italia).

I tecnici al lavoro nella disastrata centrale nucleare di Fukushima sono in allerta per l'arrivo dello tsunami generato dal sisma registrato al largo delle Filippine, secondo quanto ha detto la tv pubblica Nhk, che da un'ora circa ha lanciato una diretta.

Uno 'tsunami watch' è stato diramato dal centro di monitoraggio del Pacifico anche per le isole Hawaii.

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.