Lunedi' 28 Settembre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766

CRISI ITALIA RIFORME UNIVERSITA' NELLE CASERME

ROMA 1 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

EGREGIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PROFESSOR MARIO MONTI,

MI RIVOLGO A LEI IN QUALITA' DI IMMOBILIARISTA,NEL MOMENTO IN CUI,LO STATO,AL FINE DI ABBATTERE L'ENORME DEBITO PUBBLICO,HA INTENZIONE DI VENDERE LE PROPRIETA' IMMOBILIARI,COME AD ESEMPIO LE GRANDI CASERME NEI CENTRI DELEL CITTA' ITALIANE.SAREBBE UTILE RICONVERTIRE QUESTI GIGANTESCHI COMPOUND IN TANTI CAMPUS UNIVERSITARI,DOVE STUDENTI MERITEVOLI,POTREBBERO STUDIARE,SVOLGERE ATTIVITA' SPORTIVE,MA SOPRATUTTO VIVERE NELLA COMUNITA' ACCADEMICA,VERO SPIRITO DELLE UNIVERSITA'.

SE VOGLIAMO COLMARE IL LIVELLO OCCUPAZIONALE,DOBBIAMO OFFRIRE AI GIOVANI ITALIANI,MODO E MANIERA DI ISTRUIRSI AL MEGLIO E LE CASERME ITALIANE SONO STATE UN PRESIDIO DELLA NOSTRA DEMOCRAZIA PER LUNGO TEMPO,OGGI POSSONO...

DIVENTARE UN PRESIDIO PER IL FUTURO DEI GIOVANI, ED EVITARE IL DISASTRO SOCIALE DELLA DISOCCUPAZIONE.

LE CASERME ITALIANE DEVONO POTER ESSERE SFRUTTATE DALLE UNIVERSITA',SOPRATUTTO QUELLE TELEMATICHE,CHE HANNO PIATTAFORME INFORMATICHE UTILI PER SEGUIRE I CORSI IN TUTTO IL MONDO.EVITARE CHE QUESTO IMMENSO TESORO ARCHITETTONICO,DIVENTI PREDA DELLA SPECULAZIONE EDILIZIA,CHE TRASFORMEREBBE QUESTIO SITI IN ALTRI UFFICI,OPPURE DRUGSTORE O ALTRI SUPERMERCATI,QUALORA CE NE FOSSE BISOGNO ANCORA.

IL PROGETTO CAMPUS UNIVERSITARIO IN ITALIA ' ORMAI INDISPENSABILE,LE UNIVERSITA' SFORNANO LAUREATI ANALFABETI,MA SOPRATUTTO NON OFFRONO GRANDI POSSIBILITA',A CHI NON HA GRANDI POSSIBILITA' ECONOMICHE PER AFFRONTARE I LUNGHI ANNI DI PERCORSO ACCADEMICO.

QUESTE GRANDI CASERME SONO IL LUGO IDEALE PER DIVENTARE GRANDI ATENEI DI FORMAZINOE,DOVE LO STUDIO DOVREBBE TROVARE LA SUA SINTESI CON ADEGUATI CORSI DI FORMAZIONE ELABORATI DALLE AZIENDE,INTERESSATE A FORMARE NUOVI MANAGERS E DIPENDENTI.

QUELLA CHE ABBIAMO DIFRONTE E' UNA GRANDE SFIDA,LA PIU' GRANDE SFIDA DEL NOSTRO PAESE,QUELLA DI TORNARE AD ESSERE COMPETITIVO,E L'UNICA STRADA E' LA CULTURA,LA FORMAZIONE,DUNQUE LE UNIVERSITA' CON CORSI DI LAUREA ALTAMENTE COMPETITIVI.

LE NOSTRE UNIVERSITA' SFORNANO LAUREATI PRESSOCHE' ANALFABETTI,INADEGUATI AD AFFFRONTARE IL MONDO DEL LAVORO,MA SOPRATUTTO,NON OFFRONO LE CONDIZIONI ECONOMICHE PER I MERITEVOLI,I CAPARBI,TUTTI QUEI GIOVANI CHE SI TROVANO  A META' DEL GUADO SCOLASTICO,QUANDO ORMAI SONO TROPPO GRANDI E LE FAMIGLIE HANNO ESAURITO LE RISORSE PER CONTINUARE A FINANZIARLI.

E' UN MOMENTO IN CUI SI DEVE RIFLETTERE,MOLTIPLICARE GLI SFORZI,MA SOPRATUTTO RENDERE POSSIBILE,A QUELLE UNIVERSITA' MERITEVOLI,DI POTER AFFRONTARE L'ACQUISTO DI QUESTE CASERME A PREZZI ABBORDABILI CON UN ADEGUATO PROGRAMMA STATALE DI FINANZIAMENTO DEI PERCORSI DI STUDIO DEGLI STUDENTI.

E' UTILE CHE LE NUOVE UNIVERSITA',POSSANO OFFRIRE RISORSE E SPAZI UTILI,PER LA RICERCA,PER ATTIRARE STUDENTI DA TUTTO IL MONDO,DIVENTARE VERI E PROPRI SPAZI INTERNAZIONALI,DOVE SI PARLANO E SI INSEGNANO ALTRE LINGUE,CON UNA SINERGIA E GESTIONE CONGIUNTA CON LE UNIVERSITA' DI ALTRI PAESI.

SAREMO I PRIMI NEL MONDO AD OFFRIRE CAMPUS INTERNAZIONALI DI LIVELLO ASSOLUTO,LUOGHI DOVE I NOSTRI GIOVANI POTRANNO PERCORRERE IL LUNGO CAMMINO DELLA FORMAZIONE UNIVERSITARIA.

DA UN PUNTO DI VISTA URBANISTICO,LA DESTINAZIONE DELLE CASERME NON SUBIREBBE ALCUNA TRASFORMAZIONE,AL CONTRARIO,NE ESALTEREBBE I PREGI E LE POTENZIALITA',ANCHE NEL SETTORE SPORTIVO.MOLTE DI QUESTE CASERME SONO DOTATE DI IMPIANTI SPORTIVI UTILI PER I NUOVI STUDENTI.

IL GOVERNO ITALIANO DOVREBBE STANZIARE FONDI INGENTI PER SVILUPPARE QUESTI CAMPUS,AD OGNI UNIVERSITA' CHE NE FARA' RICHIESTA.HO AVUTO OCCASIONE NELLA MIA VITA PROFESSIONALE DI INCROCIARE IL DESTINO DI ALCUNE DI QUESTE REALTA',E DEVO DIRE CHE IL SALTO DI QUALITA',AVVEREBBE PROPRIO CON LA POSSIBILITA' DI DOTARSI DI ENORMI CAMPUS.

NON LASCIAMO DUNQUE,CARO PRESIDENTE MARIO MONTI,CHE LA SPECULAZIONE EDILIZIA,SI AFFACCI NEI PIAZZALI DI QUESTI IMMENSI E GLORIOSI COMPOUND,PERMETTIAMO AL CONTRARIO CHE LA CULTURA,LA RICERCA,LA FORMAZIONE,DIVENTINO IL BALUARDO PER IL NOSTRO FUTURO,PER QUELLO DEI NOSTRI FIGLI.

CON OSSEQUIO

MATTEO CORSINI

 

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.