HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Calcio
  • CORSERA SPORT MILAN UN GIORNO DI GLORIA CON GIAMPAOLO PAZZINI...

CORSERA SPORT MILAN UN GIORNO DI GLORIA CON GIAMPAOLO PAZZINI

MILANO 2 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT

CAMPIONATO DI SERIE A.UN MILAN STELLARE STREGA LA CITTA' DI BOLOGNA.AL CENTRO DELLA SQUADRA DI ALLEGRI UN GRANDE RITORNO,QUELLO DEL CAVALIERE NERO GIAMPAOLO PAZZINI,SCESO DALLA LUNA INTERISTA PER FAR RISPLDENDERE IL SOLE A MILANO.LA CITTA' E' IN TRIONFO,UN TRIPUDIO DI ROSSO E NERO,UNA GRANDE SCOSSA DOPO LA BATOSTA INIZIALE DELLA PRIMA GIORNATA DI CAMPIONATO.UNA VITTORIA CHE SEMBRA PIU' BELLA,PERCHE' RISCOPRE UN GRANDE CAMPIONE ITALIANO,UNA LEGGENDA DEL CALCIO CHAMPAGNE.

Giampaolo Pazzini si prende sulle spalle il Milan ferito e trascina al successo i rossoneri a Bologna, con una splendida tripletta. "Venivo da mesi difficili, quindi  è davvero una grande gioia''. Così il bomber commenta a caldo ai microfoni di Sky la sua superprestazione al Dall'Ara. L'ex interista evita la polemica e si dedica gol e vittoria. "Questo è un segnale per me e per quelli che hanno sempre creduto in me. Sono molto contento, ho fatto gol importanti per la squadra, era una partita difficile e abbiamo vinto, quindi piu' di così non potevo chiedere. E' davvero una bella emozione, era la prima partita da titolare ed erano mesi che non giocavo una gara, non avevo fatto neanche un'amichevole, quindi più di così non posso chiedere''. Milan da scudetto dopo questa vittoria? "Con le vittorie si cancellano spesso i problemi - dice ancora Pazzini - E' chiaro che una squadra con il blasone del Milan deve per forza puntare allo scudetto. Ci sono tante squadre forti, ma noi ci proveremo sicuramente fino alla fine. Volevamo partire con una vittoria e non ci siamo riusciti - conclude il neorossonero - adesso c'e' la sosta e con tre punti riusciremo a lavorare con maggiore serenità. Sono arrivati tanti nuovi e abbiamo ancora voglia e bisogno di lavorare, quindi questa vittoria ci dà molta fiducia e molto entusiasmo".

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.