Lunedi' 28 Settembre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Università
  • CORSERA UNIVERSITA' TEST DI AMMISSIONE PROFUMO DI INCULATA...

CORSERA UNIVERSITA' TEST DI AMMISSIONE PROFUMO DI INCULATA

ROMA 4 SETTEMBRE 2012 CORSERA.IT

UNIVERSITA' NELLE CASERME ITALIANE.MI RIPETO,MA IL NUMERO CHIUSO E' DAVVERO UNA PERDITA DI CHANCE.I CANDIDATI STUDENTI DOVREBBERO FARE CAUSA ALLO STATO ITALIANO.ANZICHE' MOLTIPLICARE LE OPPORTUNITA' PER I GIOVANI ITALIANI,LO STATO LE RIDUCE.COME MAI?

OGGI IL VIA AL TEST DI AMMISSIONE PER LA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA.80MILA CANDIDATI ALL'ARREMABAGGIO DELLA FACOLTA'.UNA LOTTA ACCANITA,TUTTI CONTRO TUTTI.UNA LOTTA SENZA QUARTIERE PER 10MILA POSTI DIPONIBILI.EPPURE MI DOMANDO QUANTI MEDICI ITALIANI POTREBBERO LAVORARE NEL MONDO? NON SI CAPISCE PROPRIO COME VI SIA IN ITALIA IL NUMERO CHIUSO PER ALCUNE FACOLTA'.L'UNIVERSITA' ITALIANA DOVREBBE OFFRIRE MAGGIOR SBOCCO AI SUOI STUDENTI,OPERANDO IN SINERGIA CON LE UNIVERSITA' DI TUTTO IL MONDO E RENDENDO DISPONIBILE I NOSTRI MIGLIORI STUDENTI PER ATTIVITA' ALL'ESTERO.MA QUESTO NON E' ANCORA OGGI POSSIBILE A CAUSA DELLE BARONIE CHE GESTISCONO LE UNIVERSITA' ITALIANE.

TGCOMOggi si dà ufficialmente il via ai test d’ingresso con le prove di ammissione alla facoltà di Medicina e Chirurgia che decideranno le sorti di chi aspira ad una carriera medica. Il Ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, sempre attento a far sentire la sua vicinanza prima delle grandi prove, ha fatto il suo in bocca al lupo agli iscritti ai test di Medicina e di Odontoiatria che quest’anno sono circa 82 mila. Purtroppo i posti disponibili sono molti di meno: 10.173 per chi sogna di diventare medico e 931 per i futuri dentisti.

IN BOCCA AL LUPO DAL MINISTRO

“Sono certo che sarete tutti molto motivati e nelle condizioni migliori per dare il vostro meglio. La vostra è una scelta impegnativa che sicuramente segnerà la vostra vita ed il vostro test lo ricorderete così come io ricordo il test che feci quando decisi di andare al Politecnico di Torino”. Con queste parole il Ministro Profumo ha dato il suo in bocca al lupo a tutti i ragazzi che oggi sosterranno la prova che deciderà del loro futuro.

PROCEDURE ANTI – RACCOMANDATO

In questi giorni, per far fronte alle numerose polemiche che ruotano ogni anno intorno ai test d’ingresso, il Miur ha reso note tutte le misure che impediranno eventuali favori ai raccomandati. I test infatti devono trovarsi in scatole chiuse e segnate con un sigillo del Ministero: l’apertura avviene per mano di alcuni candidati sorteggiati tra presenti. A questi ultimi viene consegnato un plico anch’esso sigillato contenente il modulo delle domande, quello delle risposte e una scheda anagrafica.

IMPARZIALITÀ GARANTITA

La correzione delle prove non prevede alcun intervento umano e questo al fine di garantirne l’imparzialità. Infatti tutti i moduli delle risposte sono consegnati dai candidati in una busta chiusa e successivamente inviati nella sede del Cineca , il consorzio universitario responsabile dei test d’ingresso, dove avviene la correzione con uno scanner automatico. Ad ogni compito è associato un codice a barre, che conoscono solo il candidato stesso e l’università. Infatti l’anonimato della correzione è garantito dal fatto che il documento che contiene i dati personali di ciascun candidato non viene consegnato al Cineca, ma rimane alle singole università che poi procederanno ad abbinarlo al relativo compito per compilare le graduatorie finali. Inserire il foglio contenente i dati personali all’interno della busta con le risposte invalida automaticamente la prova.

IMPOSSIBILE COPIARE

Il Cineca utilizza una procedura automatica per la compilazione dei test che rende casuale sia l’ordine delle domande sia quello delle risposte per ciascuna domanda. In questo modo non può esserci un compito uguale all’altro e copiare diventa praticamente impossibile.

TEST IRREGOLARI? SEGNALATELO!

Se i candidati si dovessero trovare di fronte a delle stranezze o a chiari irregolarità nel momento della somministrazione dei test d’ingresso, come scatole e plichi aperti prima dell’inizio della prova, oppure altre violazioni della procedura descritta, possono segnalarlo immediatamente alla commissione esaminatrice in modo che si possano prendere provvedimenti


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.