Giovedi' 16 Settembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Editoriali
  • CORSERA CIAO PAPA' ALESSANDRO SALLUSTI FINISCE IN CARCERE DI UNO STATO FASCISTA...

CORSERA CIAO PAPA' ALESSANDRO SALLUSTI FINISCE IN CARCERE DI UNO STATO FASCISTA

MILANO 19 OTTOBRE 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

CIAO PAPA'.TI VOGLIO BENE.NON E' FACILE IN QUESTI MOMENTI CONDIVIDERE LA SORTE DI UN PROPRIO CONGIUNTO,DI UNA PERSONA AMATA,CON CUI HAI VISSUTO GRAN PARTE DELLA VITA,NEI MOMENTI BELLI E IN QUELLI BRUTTI.IL CARCERE E' UNA VISIONE ORRIBILE,FATTO PER I DELINQUENTI,NON CERTAMENTE PER UN GIORNALISTA,UNO CHE SCRIVE LE SUE IDEE,CONDIVISIBILI O NO.NON E' FACILE DIVIDERSI DAL PROPRIO CORPO,IL PRORIO SANGUE,LA PROPRIA VITA FATTA DI RICORDI,DI MOMENTI INDIMENTICABILI.SIAMO NEL PIENO DI UNA DITTATURA FASCISTA,NEI GANGLI DI UNO STATO IMBROGLIONE.NON C'E' LIBERTA',NON ALMENO OGGI.SE IO CONOSCO BENE CHE COSA E' IL GIORNALISMO,DI COSA E' FATTA LA...

VITA DI UN CRONISTA,DI COME LA VITA DI UN PADRE SI AGGRAPPA ALLA TUA E LA TUA A QUELLA DI LUI,EBBENE,VI DICO CHE L'ARIA CHE OGGI SI RESPIRA IN CASA SALLUSTI DEVE ESSERE TRISTE E PESANTE,DIFFICILE DA DIGERIRE,LA POZIONE PIU' AMARA CHE LA VITA TI POSSA FAR BERE.SEMBRA INCREDIBILE MA QUESTA VICENDA APPARTIENE AL PASSATO,AI TEMPI DI BENITO MUSSOLINI O DI STALIN.NON APPARTIENE ALLA NOSTRA CIVILTA',AL NOSTRO PAESE,EPPURE E' STAMPATA PROPRIO DIFRONTE A NOI,INDISSOLUBILE,ASPRA,CORROSIVA.DOBBIAMO PRENDERE L'OCCASIONE DA QUESTO MOMENTO TERRIBILE PER VOLTARE PAGINA,ASSUMERCI LE RESPONSABILITA',TORNARE A COMBATTERE,SCENDERE IN PIAZZA,URLARE LA NOSTRA RABBIA.NON POSSIAMO ASSISTERE IMPOTENTI ALLO SCEMPIO DELLA LIBERTA' DI INFORMAZIONE,AD UN DIRITTO COSTITUZIONALE,ALLA PURA VERA ESSENZA DELL'UOMO.SE ADESSO NON LOTTEREMO,CON OGNI MEZZO E OGNI FORZA,ALLORA SAREMO DEI VIGLIACCHI.LA BATTAGLIA DI ALESSANDRO SALLUSTI E' LA BATTAGLIA DI OGNUNO DI NOI,FINO A QUANDO IL GIORNALISTA,L'UOMO NON SARA' NUOVAMENTE LIBERO.

MATTEO CORSINI

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.