HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • CORSERA CRONACA SCANDALO OSTIA ALLAGATA LA CITTA' E' SOMMERSA...

CORSERA CRONACA SCANDALO OSTIA ALLAGATA LA CITTA' E' SOMMERSA

OSTIA 1 NOVEMBRE 2012 CORSERA.IT DI MATTEO CORSINI

OSTIA AFFONDA CON  IL SUO PATRIMONIO CULTURALE.OSTIA IMMERSA NEL MARE PER IGNAVIA POLITICA,PER NEGLIGENZA.OSTIA COME RAPITA DAL MARE,DALLE SUE ONDE,DALLA PIOGGIA.LE SCUOLE ERANO APERTE E SI E' RISCHIATA LA TRAGEDIA.

OSTIA ALLAGATA E LE SCUOLE ERANO APERTE,SI E' RISCHIATA LA TRAGEDIA.EVACUATA UNA SCUOLA AD OSTIA CON I VIGILI DEL FUOCO.LA CITTA' E' SOMMERSA DALLE ACQUE.SI SCATENA LA BAGARRE POLITICA PER LA NEGLIGENZA DA PARTE DEI RESPONSABILI DELL'AMMINISTRAZIONE DELLA CITTADINA DEL LITORALE ROMANO.OSTIA COME SEPOLTA DA UN'IMMENSA MACCHIA D'OLIO,TRA I FLUTTI,LE ONDE,LA PIOGGIA.

Passo della Sentinella allagata, case evacuate, famiglie senza alloggio. Situazione drammatica a Fiumicino per le decine di residenti costretti dagli allagamenti ad abbandonare le proprie abitazioni. Sotto accusa la mancanza di un servizio di protezione civile.

“Quanto è accaduto a Passo della Sentinella ha due colpevoli: il sindaco e la maggioranza che lo sostiene da dieci anni. Colpa delle promesse mai mantenute, delle favole raccontate ai residenti solo per acchiappare voti, colpa di quei progetti per la messa in sicurezza di Passo della Sentinella che dopo due legislature si sono rivelate un bluff. Di un’amministrazione che non ha un corpo di protezione civile in grado di tamponare le emergenze e di intervenire con tempestività”, dichiarano il capogruppo dell’Italia dei valori, Claudio Cutolo e il consigliere comunale del Pd, Paolo Calicchio.

“E’ colpa”, denunciano i consiglieri dell’opposizione, “di una maggioranza che ha fatto orecchie da mercante sorvolando sugli allarmi lanciati dalla protezione civile nazionale in questi giorni. Quella che abbiamo di fronte è un'amministrazione inadeguata che non è stata in grado di concretizzare nessuno dei punti inseriti nel programma elettorale del 2003 e del 2008, e non può più governare questo comune”.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.