Giovedi' 26 Maggio 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Economia
  • DARIO FRANCESCHINI ASSEGNO DI DISOCCUPAZIONE : TETTARELLA AL LATTE PER LE BATTONE DEL PD....

DARIO FRANCESCHINI ASSEGNO DI DISOCCUPAZIONE : TETTARELLA AL LATTE PER LE BATTONE DEL PD.

Roma 28.2.2009(Corsera.it) di Matteo Corsini

Ci eravamo già resi conto che il nuovo segretario del PD Dario Franceschini non fosse una lenza,quando durante la trasmissione Ballarò venne malamente uccellato dal Ministro dell'economia Giulio Tremonti sull'ammontare del Pil italico.Adesso per rinforzare la nostra convinzione circa le sue capacità di interpretazione delle esigenze di noi concittadini,il figlio della politica,dichiara che serve un decreto urgente per gli assegni di indennità da disoccupazione,quando al contrario servono misure tendenti alla liberalizzazione del mercato del lavoro,come del resto aveva introdotto il suo collega di partito Bersani,le cui lenzuolate sono andate forzatamente perdute.

La proposta di Franceschini equivale ad una tettarella al latte,che forse in cuor suo ha ciucciato per tanti anni fino in età adulta,passando poi alla tettona del PARLAMENTO istituzione che tutti noi manteniamo insieme ai volti angelici degli ignoranti dei più elementari dati economici del paese a cui si intende presuntuosamente contribuire.

Il posto veltronismo dunque è infarcito di poche proposte reali e una smisurata diffusione di slogans politici che hanno il solo scopo di imbarcare elettori per le prossime europee.Ai cinefili adesso si sostituiscono le battone elettorali nel PD che senza anima economica e di virtuosismo politico,disintegra se stesso ad ogni suo passaggio.

Per anni il mercato immobiliare è andato alla grande e per diventare agenti immobiliari oggi si devono sostenere esami difficili e corsi professionali lunghissimi.Eppure gran parte degli agenti immobiliari italiani svolgono l'attività con appena la licenza media o il diploma di ragioneria,magari preso in un istituto privato e sappiamo come.

Molti operai licenziati oggi avrebbero potuto tirare avanti magari vendendo case.Oppure vogliamo immaginare quanti laureati in giurisprudenza avrebbero potuto intraprendere la professione dell'Avvocato senza l'inutile balzello dell'esame di Stato che punisce i bravi e promuove i bifolchi?

Quanti operai laureati e diplomati ci sono in Italia che non accedono al mondo del lavoro se non in via subordinata grazie ai balzelli e alla lobby che la sinistra difende?

Dario Franceschini è uno che ama prendere per il culo i suoi consociati.L'abbiamo del resto capito che recita a memoria come molti altri del suo fanclub parlamentare.Astuto e non sguaiato come la Mussolini,ricorda l'imbalsamatore dei fichi secchi,per cui come tutti noi sappiamo non se ne è mai avuto  bisogno.

IL mercato del capitale ha le sue regole innate e avvocati o agenti immobiliari poco capaci si vedranno comunque la strada sbarrata da una selezione della meritocrazia sul campo.Il mercato non si inganna come non si ingannano le reali intenzioni della gente.La proposta di Dario Franceschini è dotata di interesse preelettorale poichè un assegno per tanti e di poco conto non serve a nulla,mentre al contrario riforme serie e di stampo liberare avrebbero la conseguenza di aiutare molti giovani a intraprendere la propria attività.

La proposta di Franceschini mette in luce inoltre la mentalità assistenzialista del PD al limite dello statalismo ,condizione avversa alla crescita economica.Eppure gli appalti dei comuni in amministrazione di centro sinistra sono stati sempre vinti dalla ditta Romeo,anche questo ci lascia pensare alla demogagia del politico allevato tale,abituato alla paghetta,che parla bene e razzola male insieme al suo intero caravanserraglio di amici e di amici del partito.

Andatevene tutti a casa,le prossime elezioni europee saranno un disastro per questa accozzaglia ingiustificata di mantenuti dello Stato ovvero categoria di battone parlamentari.

 

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.