Venerdi' 30 Luglio 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Politica
  • CORSERA ELEZIONI 2013 LA FORMULA MAGICA DEL DRUIDO MARIO MONTI PALLA AL CENTRO RIUNIONE CON CASINI RICCARDI E FINI...

CORSERA ELEZIONI 2013 LA FORMULA MAGICA DEL DRUIDO MARIO MONTI PALLA AL CENTRO RIUNIONE CON CASINI RICCARDI E FINI

ROMA 29 DICEMBRE 2012 CORSERA.IT

SCRIVI A REDAZIONE@CORSERA.IT PERCHE' 500 MILA ROMANI L'ESERCITO INVINCIBILE DI ROMA RISORGE,MARCERANNO UNITI CONTRO LA LISTA DEL PROFESSOR MARIO MONTI LA PRESSIONE FISCALE LA PARALISI DEL MERCATO IMMOBILIARE.ROMA RISORGE DAREMO BATTAGLIA SENZA QUARTIERE.ROMA AI ROMANI.

OGGI IN DIRETTA TV MATTEO CORSINI CANDIDATO SINDACO DI ROMA RISORGE ALLE ORE 22.00 SU ONE TELEVISION CANALE 86 DEL DIGITALE TERRESTRE. 500 MILA ROMANI MARCERANNO A TESTA ALTA CONTRO UN NUOVO GOVERNO DI MARIO MONTI.

INCONTRO AL VERTICE TRA IL PROFESSOR MARIO MONTI PIERFERDINANDO CASINI ANDREA RICCARDI GIANFRANCO FINI,AL CENTRO DELLA RIUNIONE LA FORMULA MAGICA CON LA QUALE PRESENTARSI ALLE ELEZIONI.INSOMMA IL PROFESSORE DELLA BOCCONI PARE CREDERCI AD UNA SUA RIESUMAZIONE,DOPO UN ANNO DI GOVERNO,MA LE FORZE POLITICHE A LUI OSTILI PREPARANO BATTAGLIA A TUTTO CAMPO.NON SI PUO' NON VEDERE CHE L'ITALIA E' SCHIACCIATA IN UNA GRAVVISSIMA RECESSIONE ECONOMICA A CAUSA DELLE ISTANZE GERMANICHE SUL RIGORE IDEOLOGICO MONETARIO,CHE VINCOLANO LA BCE AD UNA STRETTA OSSERVANZA DELLE REGOLE PER IMPATTARE L'INFLAZIONE.MA L'ITALIA HA SALVATO I CONTI CON UNA PRESSIONE FISCALE DEVASTANTE,LA PATRIMONIALE IMU CHE HA INCHIODATO IL SETTORE IMMOBILIARE CON RIPERCUSSIONI DEVASTANTI NEL SETTORE,PERDITA DI POSTI DI LAVORO,INTERE FAMIGLIE PER STRADA,DITTE EDILI IN FALLIMENTO.E' IL CAOS L'AGENDA MONTI.

È in corso a Roma, in una sede non istituzionale, un vertice tra il premier Mario Monti, il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, il ministro Andrea Riccardi e i rappresentanti di Italia Futura.Al centro della riunione, la formula con la quale presentarsi alle elezioni. Monti punta su una lista unica (accreditata da alcuni sondaggi oltre il 20%, mentre una coalizione formata da tre-quattro liste si attesterebbe al 15-18%) anche per impedire la presenza di candidati «impresentabili». Sia Casini che il leader di Italia Futura Luca di Montezemolo spingono invece sulla presentazione di più liste, almeno alla Camera per diversificare l’offerta elettorale e avere più candidati, compresi quelli che Monti considera impresentabili. 

La Cei sostiene Monti. Dopo il sostegno a Monti espresso dal Vaticano, oggi anche i vescovi spendono parole di apprezzamnto per il premier. «Sulla onestà e capacità di Monti penso che ci sia un riconoscimento comune. Ognuno può avere opinioni diverse, ma credo che su questo piano, sia in Italia sia all'estero, ci siano stati riconoscimenti», ha detto l'arcivescovo di Genova e presidente della Cei, Angelo Bagnasco.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.