Giovedi' 13 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • ROMA CRONACA
  • LAZIO ELEZIONI REGIONALI VOTA MATTEO CORSINI MIR ORDINE SICUREZZA FAMIGLIA LAVORO SIAMO NOI IL FUTURO DELL'ITALIA...

LAZIO ELEZIONI REGIONALI VOTA MATTEO CORSINI MIR ORDINE SICUREZZA FAMIGLIA LAVORO SIAMO NOI IL FUTURO DELL'ITALIA

Roma 19 Gennaio 2013 Corsera.it

Siamo noi il futuro del paese,noi tra la gente,nelle citta',nei quartieri,nelle strade,sulla metropolitana,alle fermate degli autobus.Avete visto qualcun altro? Cercate la nostra bandiera,venite a parlarci,sostenete la nostra battaglia elettorale.Fai risorgere l'Italia.Qui ci sono le nostre radici,qui vivono i nostri figli,i nostri genitori,i fratelli e le sorelle.Qui abbiamo sempre vissuto,qui siamo sempre stati e sempre resteremo.Questa e' la nostra patria,il nostro territorio,che difenderemo da tutto e da tutti,dai ladri e dagli imbroglioni.

Lazio Elezioni regionali 2013.Matteo Corsini MIR Moderati Italiani in Rivoluzione candidato Regione Lazio.Ogni martedi' ore 22.00 su ONE television canale 86 digitale terrestre segui la diretta TV per parlare con Matteo Corsini dei tuoi problemi e segui la campagna elettorale su WWW.CORSERA.IT .Per ricevere le nostre email registrati sul corsera.it.

Sanita',scuola,istruzione,lavoro,famiglia naturale,futuro,inchieste contro lo sperpero del denaro pubblico.

"Siamo noi il futuro del paese.Ordine,sicurezza nei quartieri,famiglia,lavoro,giustizia.L'Italia deve uscire dalla crisi ritrovando se stessa,una forza propulsiva che fino ad oggi e' mancata.Si deve ritrovare il senso dello Stato e delle Istituzioni,il rispetto dei valori della Costituzione,della Patria,della famiglia naturale,del lavoro,dello sviluppo per il futuro dei nostri figli.Siamo noi il futuro dell' Italia,dei moderati.Se mi guardo intorno vedo soltanto facce gia' viste,politici e politicanti,che siedono nei talk show televisivi,che non hanno relazione con la gente,che non scendono sui territori con il popolo.La politica dei salotti e' quanto piu' lontana dalle istanze del paese.Dobbiamo cacciarli tutti,ad uno ad uno faremo piazza pulita."

Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.