Venerdi' 09 Dicembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Economia
  • CORSERA POLITICA MONETARIA MATTEO CORSINI MIR SEGUIAMO LA GRAN BRETAGNA NELLA SVALUTAZIONE COMPETITIVA ANCHE PER L'EURO...

CORSERA POLITICA MONETARIA MATTEO CORSINI MIR SEGUIAMO LA GRAN BRETAGNA NELLA SVALUTAZIONE COMPETITIVA ANCHE PER L'EURO

ROMA 16 FEBBRAIO 2013 CORSERA.IT

Matteo Corsini candidato Regione Lazio Collegio di Roma.Piu' che uscire dall'Euro come propone Beppe Grillo,lanciando l'idea di un referendum popolare,si dovrebbe seguire la Gran Bretagna nel disegno di una prossima svalutazione competitiva della sterlina.Anche l'Euro avrebbe bisogno della stessa cura.

Come leggiamo oggi sulle agenzie stampa,la Gran Bretagna si appresta a varare una nuova svalutazione competitiva della sterlina.Io credo che questa sia anche la soluzione per l'Euro,se vogliamo immaginare di sopravvivere alla recessione economica.In questo senso dobbiamo fare pressione nei confronti della Germania e allentarne il rigore monetario,che ha gravemente contribuito al drammatico cortocircuito finanziario in Italia e negli altri paesi membri della UE.

La sterlina potrebbe essere ulteriormente svalutata per aiutare l'economia britannica dopo la stagnazione degli ultimi due anni: ad affermarlo e' un alto dirigente della Banca d'Inghilterra, Martin Weale. In un discorso all'Universita' di Warwick di cui e' stato anticipato il testo, Weale osserva che finora l'export britannico non e' decollato nonostante la svalutazione del 25% della valuta nazionale tra il 2007 e il 2008. 'Il modo forse piu' naturale per risolvere il problema e' che il tasso di cambio nominale scenda', ha spiegato Weale. La Banca d'Inghilterra gia' in passato aveva sostenuto la necessita' di una svalutazione della sterlina ma in questo caso l'intervento e' particolarmente delicato perche' arriva nelle stesse ore in cui a Mosca sono riuniti i ministri delle Finanze del G20 per discutere di cambi .


Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.