Lunedi' 02 Agosto 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • ROMA IL TERREMOTO CONTINUA A COLPIRE A GUIDONIA AVVERTITA ALTRA SCOSSA ALLE ORE 4.35 . LA CAPITALE TREMA PER UN SISMA DI MAGNITUDO...

ROMA IL TERREMOTO CONTINUA A COLPIRE A GUIDONIA AVVERTITA ALTRA SCOSSA ALLE ORE 4.35 . LA CAPITALE TREMA PER UN SISMA DI MAGNITUDO 6.7 DELLA SCALA RICHETER

Roma 6.4.2009(Corsera.it)

Ultimissima ore 4.58 terremoto Aquila crollati edifici persone sotto le macerie.

Altra scossa a Guidonia alle ore 4.05 .Ci avverte Stefano con un suo sms.Ma meno forte di quella delle 3.30.

Continuate a inviare i vostri sms al numero 335291766.

La Capitale ha tremato profondamente,una scossa violenta che l'ha abbracciata mentre dormiva,svegliando nel panico migliaia di cittadini romani frastornati. "E' stato difficile all'inizio capire cosa stesse succedendo " dice una cittadini di Piazza Fiume ."Ma sono ancora in preda al panico e qui nessuno dice niente,non ci sono notizie.A Piazza Fiume la gente è scesa per strada ."

L'epicentro del terremoto è stato localizzato all'Aquila .La cittadina abruzzese colpita e alcuni palazzi sono caduti .Non ci sono notizie di vittime fortunatamente.

Le ondate di scosse si sono propagate per l'intera serata,partendo dall'Emilia Romagna.Nessuna notizia è stata fornita dalle autorità.

 Ore 4.47 due fortissime scosse anche a Guidonia,l'ultima delle 4.35 meno forte di quella delle 3.30.

Centralini del 113 e 112 completamente bloccati.Forse è iniziata

La violenta scossa ha causato all'Aquila profonde lesioni agli edifici, anche in palazzi di cemento armato. Nella città gli abitanti si sono tutti riversati in strada. Alcuni edifici del centro storico dell'Aquila risultano crollati. Secondo i carabinieri si teme che possano esserci vittime. Numerose le persone rimaste ferite.

In particolare una parte della Casa dello Studente è crollata all'Aquila. Un punto di raccolta dei cittadini è stato allestito a Piazza d'Armi. Nel centro cittadino sarebbe crollata una chiesa. Seri danni alle abitazioni sono stati segnalati dalla popolazione anche in diverse località della provincia. Nel capoluogo il traffico è in tilt. In alcune zone sono state segnalate interruzione della corrente elettrica e delle linee telefoniche.

Il capo del Dipartimento della Protezione civile Guido Bertolaso ha convocato il Comitato operativo in seguito alla forte scossa di terremoto in provincia dell'Aquila. L'epicentro è stato ulteriormente precisato essere a pochi km dalla città dell'Aquila, nella zona nord, in un triangolo compreso tra la stessa città dell'Aquila e le frazioni di Collimento e Villa Grande.

SCOSSA AVVERTITA ANCHE NELLE MARCHE, GENTE IN STRADA
- E' stata avvertita distintamente anche nelle Marche, in particolare in provincia di Ascoli Piceno, dove molte persone si sono riversate in strada, la scossa di terremoto registrata poco dopo le 3:30. Centinaia le chiamate giunte ai centralini dei vigili del fuoco, anche di persone anziane che, spaventate, non riuscivano a uscire di casa e chiedevano notizie sul sisma. Moltissime le telefonate anche ad Ancona, Jesi, e nel Fabrianese, dove la gente si è svegliata di soprassalto, con la memoria del sisma devastante del 1997. Fino a questo momento, salvo qualche segnalazione di crepe nei muri nella zona di Ascoli, non risulterebbero danni.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.