Venerdi' 24 Settembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Editoriali
  • GRENOBLE INCIDENTE MICHEAL SCHUMACHER IN COMA L'ULTIMO GRAN PREMIO PER VINCERE LA SFIDA CON LA MORTE...

GRENOBLE INCIDENTE MICHEAL SCHUMACHER IN COMA L'ULTIMO GRAN PREMIO PER VINCERE LA SFIDA CON LA MORTE

Grenoble 30 dicembre 2013 Corsera.it di Matteo Corsini Alta Savoia un destino atroce ha colpito Micheal Schumacher eroe della Formula uno sette volte campione del mondo.Il giovanissimo pilota di Formula 1° appena 44 anni si e' schiantato contro una roccia facendo un fuoripista sulla neve.La tragedia e' avvenuta difronte al figlio quattordicenne che lo seguiva a pochi metri.Il destino la cattiva sorte che perseguita gli eroi del mondo della Formula 1° da Jacques Villeneuve a Nichi Lauda,le tragedie fanno parte del destino dorato di questi supereroi del mondo dell'automobilismo.Ma Micheal Schumacher era non soltanto bravo ma anche simpatico,adorato dai tedeschi e da milioni di fans in tutto il mondo.Un pilota meticoloso,cinico,capace di infliggere dolorose sconfitte a molti dei sui avversari.Micheal Schumacher per tantissimi anni e' stato imprendibile,il pilota che batte' Airton Senna ,il mitico leggendario pilota brasiliano.Dopo la sua disastrosa uscita di scena,Micheal Schumacher,il giovane pilota tedesco prese il suo posto nel cuore dei fans della Formula 1° e per oltre quindici anni ci ha incantato con la sua bravura.Un missile Micheal Schumacher, una vita gloriosa che forse aveva questo appuntamento con il destino,funesto,amaro,difficile da concepire.Il pilota tedesco e' giunto all'ospedale di Grenoble in coma con un pronunciato edema cerebrale che e' stato subito operato per ridurne le dimensioni.Per i medici la siatuazione e' molto critica.Ma Micheal Schumacher sapra' vincere anche questa gara,questo ultimo giro della morte,per tornare alal vita.Ce lo auguriamo tutti di cuore Schumi,torna tra noi. Grave incidete sugli sci per Micheal Schumacher. L’incidente è avvenuto a Meribel (Francia), mentre l’ex pilota, 44 anni, sciava fuori pista. Il responsabile della stazione sciistica Christophe Gernignon-Lecomte ha confermato l’incidente a RMC: “È caduto e ha sbattuto la testa contro una roccia. Era scioccato, un po’ agitato, ma cosciente. Potrebbe essere un trauma cranico ma non dovrebbe essere nulla di grave”. Ma nel corso delle ore la situazione del sette volte campione del mondo della Formula 1 è apparsa molto più seria. L’ultimo bollettino medico dell’ospedale – diramato intorno alle dieci di sera – parla di grave trauma cranico. Schumacher sarebbe arrivato in coma nella struttura e le sue condizioni hanno reso necessario un intervento immediato di neurochirurgia. Al momento le sue condizioni vengono definite stazionarie ma “critiche”. Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.