Domenica 14 Agosto 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • MIRABEL MICHEAL SCHUMACHER CORINNA BETSCH "AMORE MIO SALVATI" LA TRAGEDIA CHE HA INFRANTO UNA VITA DA SOGNO...

MIRABEL MICHEAL SCHUMACHER CORINNA BETSCH "AMORE MIO SALVATI" LA TRAGEDIA CHE HA INFRANTO UNA VITA DA SOGNO

Grenoble 31 dicembre 2013 Corsera.it La tragedia di Mirabel in Alta Savoia ha infranto il sogno della vita di Corinna Betsch e di suo marito Micheal Schumacher.Il 7 volte campione del mondo di Formula 1° si e' schiantato contro una roccia,dopo essersi impennato con gli sci che avevano urtato una roccia seminascosta nella neve.Un attimo terrificante,un istante che ha spezzato la vita di Micheal Schumacher procurandogli un trauma cranico ed ematomi estesi all'interno del cervello.Questa mattina i medici sono dovuti intervenire ancora una volta cercando di ridurre parte degli ematomi ma le emorragie sono estese e al momento inoperabili.La vita di Micheal Schumacher e' appesa ad in filo,e' nelle mani di Dio.Corinna Betsch la sua compagna della vita siede difronte a lui da due giorni instancabile,gli occhi gonfi di pianto,insieme ai due figli.Quella di Micheal Schumacher alla vigilia di Capodanno e' una tragedia spaventosa,incredibile,un fulmine a ciel sereno.La notizia ha fatto il giro del mondo in pochi minuti,sebbene all'inizio il pilota si fosse ripreso e tutto pareva concludersi con il dolore di una forte botta.Ma ragigunto l'ospedale di grenoble in elicottero Micheal Schumacher e' arrivato in coma,le lesioni interne avevano sfinito il corpo del campione del Mondo.Una tragedia la vita di un campione spezzata all'improvviso,la beffa di un destino che lo aveva fatto sopravvivere centinaia di volte nei suoi campionati del mondo.Speriamo tutti per la sua vita,per la sua salvezza,ma i traumi interni sono molto estesi,i miglioramenti alle volte non bastano in questa condizioni critiche.Adesso e' indispensabile che le emorragie interne si riassorbano presto,il prima possibile o le speranze sono pochissime. Inserisci il testo della notizia

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.