Mercoledi' 12 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Economia
  • BOLLETTINO IMMOBILIARE MATTEO CORSINI IL MATTONE NON DORME MAI PRONTI A RIPARTIRE...

BOLLETTINO IMMOBILIARE MATTEO CORSINI IL MATTONE NON DORME MAI PRONTI A RIPARTIRE

Roma 30 Giugno 2014 Corsera.it Roma mercato immobiliare pronti a ripartire.Secondo Matteo Corsini il mercato immobiliare in Italia e' pronto a ripartire."Tutti gl indicatori volgono al bello.Sebbene gli ultimi mesi siano stati difficili le vendite riprendono a ritmo sostenuto e gli investitori cominciano a fare capolino.IL mercato immobiliare e' sempre vivo in Italia la sua brusca correzione al ribasso ha fatto soltanto del bene al settore.Con i prezzi piu' bassi le vendite fioccano e siamo tutti felici che le negoziazioni ormai siano all'ordine del giorno.I mercati duri durissimi come quello che abbiamo affrontato in questi ultimi mesi sono per i veri professionisti quelli che non si arrendono difronte a niente e a nessuna cosa.Difficile dire chi e' sopravissuto chi continua ad operare con successo,sicuramente il mercato e' diventato piu' selettivo e soltanto le migliori offerte incontrano l'interesse degli investitori.Il trading e' ancora difficile da individuare,il margine sulle operazioni e' quasi scomparso,ma basta credere e qualcosa di buono esce sempre dal cilindro dei migliori professionisti del settore." "Con un mercato in decelerazione come quello che abbiamo vissuto e' necessario concentrarsi su poche operazioni le migliori quelle di qualita'.Il mattone in Italia non tradira' mai ed e' giusto che la crisi abbia spazzato via tutti coloro che non hanno esperienza un feed back da spendere.Non ci sono azioni del Nasdaq obbligazioni che possano rendere alla lunga come il, mattone.Oggi il mercato offre molte occasioni per tutti e credo che le cose miglioreranno nei prossimi mesi.Chi ha acquistato ne corso di questi ultimi sei mesi fara' salti di gioia a settembre.Questo mercato nasconde il buono nel cattivo le opportunita' tra i mattoni che non funzionano.Le crisi sono come rivoluzioni,utili a fare piazza pulita degli operatori inesperti,quelli improvvisati,ma sopratutto della speculazione virtuale.ll mattone buono si distingue da quello cattivo perche' produce utili e' ben posizionato interessa alla clientela internazionale disposta a tutto pur di abitare in una bella casa o acquistare un bel palazzo.Oggi disponiamo di mezzi potentissimi i portali immobiliari che sono ormai dei veri e propri borsini del mercato immobiliare.E' possibile vendere la propria abitazione in poche ore pochi giorni,la cosa importante e' azzeccare il prezzo giusto.Il real estate del futuro e' la piu' grande borsa del mondo almeno in Italia dove il mercato azionario e' visto con diffidenza.Lo scambio diventa piu' veloce,le informazioni circolano piu' velocemente e basta saper cogliere la migliore opportunita' per fare un buon affare.Credo che questa crisi abbia cambiato il mondo del real estate italiano che sia una amgiore professionalita' tra gli operatori,ma sopratutto che gli investimenti devono essere produttivi di redditi,altrimenti il mattone diventa carta straccia proprio come un'azione di Wall street.Viviamo e lavoriamo nel migliore e piu' grande mercato del mondo il real esatte market e la fortuna vuole che nulla mai potra' distruggere il mattone come forma di investimento.Le forti turbolenze a cui abbiamo assistito sono semplicemente la conseguenza di una forte espansione speculativa che credo stia per tornare,perche' non c'e' niente di meglio al mondo che fare ricchezza,produrre benessere,sopratutto dare il giro alla moneta.Noi siamo la giostra su cui gira l'economia italiana noi siamo il carburante del sistema economico del paese,perche' senza mattoni non esiste economia finanza non esiste futuro per i nostri figli.L'impegno e' maggiore,il livello di preparazione piu' professionale,i sistemi di contrattazione sempre piu' sofisticati.E' il mercato del futuro quello che ho sempre sognato quello che gira ad ogni ora del giorno e della notte,perche' "il denaro non dorme mai". Vendere oggi la vostra casa il vostro palazzo la villa il centro commerciale e' negoziabile a qualsiasi ora del giorno e della notte.I mercati immobiliari non chiudono mai e siamo oggi nel tempio dell'investimento produttivo.Il real estate italiano piu' di Wall street meglio di Wall street e' lo spirito di una nazione che vuole risalire la china che vuole sprigionare le energie.e dunque dobbiamo crederci piu' e meglio degli altri,dimostrare che l'Italia e' una squadra vincente fatta di tanta brava gente soldati invincibili.Noi operatori del settore dobbiamo crederci piu' degli altri,dimostrare che la macchina arrugginita del real esatte si muove ancora che e' ancora viva che nessuno anche volendo puo' spazzarci via. E allora mi rivolgo agli operatori che oggi sono in crisi,come noi esattamente come me,e gli dico a gran voce,non ti arrendere,guarda in alto,vai a dormrie presto,svegliati all'alba e comincia a batterti per portare a casa la piu' grande sfida in cui siamo impegnati in questi ultimi mesi,la rinascita del nostro mercato dell'immobiliare.In questo senso credo che gli operatori debbano unirsi trovare forza l'uno con l'altro e lo spirito di colleganza e di solidarieta' e' il principio fondamentale di questo nuovo prossimo futuro.Insieme vinceremo la crisi insieme saremo piu' grandi e potremo dimostrare che nessuna crisi e' in grado di sfinirci. Se vuoi lavorare con noi se credi nel progetto se credi nel mattone e non vuoi arrenderti chiamami 335291766 ti accoglieremo nella nostra grande casa uniti come cemento armato indistruttibili. La crisi e' una finzione un momento speculativo ma adesso e' ora di cimentarsi nelle negoziazioni risolvere le vendite arrivare alla meta,tu puoi farlo da solo o insieme a noi.Vieni a lavorare da Abramovich real estate entra a far parte di una squadra vincente. Se vuoi battere la crisi dormi in ufficio eviterai il traffico per arrivare alla tua postazione.Se vuoi battere la crisi alleati con i migliori di te.Ah e la mattina doccia fredda corrobora il corpo e la mente.Se sei un guerriero invincibile chiamami lavoreremo insieme. I miei migliori saluti ai veterani di questo mestiere Roberto Berdini colpito da infarto a Nello Vinaccia che da settimane sta al policlinico gemelli. Abramovich real estate srl Italia 0680691720

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.