Domenica 05 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • ROMA AMBASCIATA AMERICANA FIAMME AI PARIOLI BRUCIATI CASSONETTI INTERVENGONO CAMERIERI DELLA TAVERNA ROSSINI ...

ROMA AMBASCIATA AMERICANA FIAMME AI PARIOLI BRUCIATI CASSONETTI INTERVENGONO CAMERIERI DELLA TAVERNA ROSSINI

Roma fiamme ai parioli venerdi' sera in Viale Rossini a pochi metri dall'Ambasciata Americana alcuni cassonetti dell'immondizia sono stati dati alle fiamme.Incredibile che non si sia trattato di un attentato perche' i terroristi avrebbero avuto campo libero.L'intera area intorno all'Ambasciata americana non e' mai controllata.Difronte all'entrata della residenza dell'ambasciatore una jeep dei militari italiani facile bersaglio di terroristi assetati di vendetta.A pochi giorni dall'attentato di Charlie Hebdo il territorio romano i luoghi sensibili sono abbandonati a se stessi.La titolare del ristorante Taverna Rossini dopo aver chiamato immediatamante la Polizia Municipale di Roma Capitale ha deciso di intervenire personalmente incaricando i camerieri di spegnere le fiamme.I prodi camerieri della Taverna Rossini non se lo sono fatto dire due volte:muniti di secchi dell'acqua estintori si sono cimentati con le fiamme che sprigionavano dai cassonetti.I camerieri pompieri coinvolti nell'azione erano almeno quattro in una rapidissima catena di Sant' Antonio sono riusciti a domare le fiamme.Il fumo grigio l'odore acre dell'incendio ha continuato a sollevarsi lungo la strada Viale Rossini.Chi ha appiccato l'incendio? Facile immaginarlo davanti ad Euronics ogni sera si ritrovano alcuni gruppuscoli di neofascisti e delinquenti comuni spacciatori di cocaina.Ci domandiamo come mai la Polizia Municipale di Roma Capitale non vigila sul proprio territorio cosi' come il vicino commissariato di Via Guido d'Arezzo noto nel quartiere poiche' nello stesso stabile i ladri hanno svaligiato alcuni appartamenti,la sede di una assicurazione addirittura in pieno giorno.La citta' di Roma e' in mano alla delinquenza alla criminalita' i cittadini protestano c'e' bisogno di un nuovo sindaco un sindaco dal pugno di ferro.Alle prossime elezioni correra' ancora per la poltrona di Sindaco Matteo Corsini presente nel corso dell'incendio.

"Cosa fara' da Sindaco per prevenire episodi di teppismo ?"

"Immagino che avremo una task force speciale della Polizia municipale di Roma Capitale.Un centinaio di uomini esperti nel controllo del territorio ma sopratutto con il fiuto dell'ìinvestigazione.Il territorio della citta' va difeso ad oltranza con spirito di abnegazione,il resto sono parole."

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.