Giovedi' 08 Dicembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • FEBBRE SUINA, IL VIRUS EPIDEMICO DAL MESSICO ALLA CALIFORNIA CONTAGIA IL MONDO....

FEBBRE SUINA, IL VIRUS EPIDEMICO DAL MESSICO ALLA CALIFORNIA CONTAGIA IL MONDO.

Porto Ercole 25.4.2009(Corsera.it) di Matteo Corsini

Giornata bigia per i velisti che questa mattina si sfidano nella acque antistanti Cala Galera.Abbiamo dormito bene,ci siamo fatti un buon caffè,abbiamo subito urlato al mondo che le cose vanno anche meglio di come immaginiamo.La rotta è per La Maddalena dove i sardi sono rimasti a bocca asciutta per la decisione improvvisa di Silvio Berlusconi di spostare il prossimo G8 nelle montagne abruzzesi.Ottima decisione e allora organizziamo qualche altra cosa nell'Isola sarda,un ritrovo di velisti ad esempio.Corsera.it lancia la sfida di una conferenza verde ,semmai chiamateci 335291766.

Alla prima lettura di internet le notizie oggi sono drammatiche,la febbre suina,cioè quella dei porci attanaglia il mondo con il suo puzzo di prosciutto e salami.Ieri sera ne ho mangiato qualche fetta nella pizza ad Orbetello.Dopo l'allarme in Mexico e Usa il virus epidemico ha raggiunto la Nuova Zelanda,e una barca velocissima,che prende il vento e si propaga ovunque.Anche un gruppo di liceali sembrerebbe essere stato contagiato dalla febbre dei maiali e sono stati messi in quarantena dopo il loro arrivo in Nuova Zelanda.Che maiali e maialine ci sono in quei luoghi.In Mexico sono stati accertati almeno 20 morti e 60 contagiati e secondo i servizi sanitari di Auckland alcuni di questi ragazzi presentano i sintomi dell'influenza suina .Appare dunque motivata .....


......la decisione di spedirli in isolamento.

La Repubblica riporta anche la notizia che ci sarebbero due casi sospetti anche in Francia,dove due turisti provenienti da Parigi sarebbero sotto attenta osservazione.Il irus viaggia in valigetta e si attende che nelle prossime ore sbarchi anche in Europa,la nostra amatissima terra.I francesi sono allerta e preparati a ricevere questa singolare influenza che si è diffusa dal mondo dei suini.

La Farnesina sconsiglia viaggi nelle zone dei focolai come il Mexico e sopratutto Città del Mexico.Insomma i sogni di quei viaggi tropicali che ognuno di noi tiene nel cassetto del tavolo da carteggio sono sconsigliati anche oggi.La febbre suina incalza e potrebbe trasformaci in grandi maiali pronti a tutto,anche a travolgere i clichè imposti dalle relazioni sociali della società progredita ed avanzata.

Il Mexico ,le autorità hanno comunque deciso di sospendere ogni attività sociale,anche le funzioni religiose,nel tentativo di arginare questo nuovo virus epidemico dell'influenza suina che ha causato tanti morti.Sono circa 1300 le persone sotto stretta sorveglianza medica.Gli esperti sostengono che il virus potrebbe causare una nuova pandemia come quella della febbre aviaria e sono numerosissimi i casi anche registrati in Texas e New York.

Il virus si diffonde per contagio umano.

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.