Venerdi' 30 Luglio 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • LECCE LORENZO TOMA E' MORTO PER CARDIOMIOPATIA NIENTE ALCOL O DROGA ...

LECCE LORENZO TOMA E' MORTO PER CARDIOMIOPATIA NIENTE ALCOL O DROGA

LECCE - Nessuna traccia di droga, Lorenzo Toma era «pulito». La sua tragica morte, all’alba di domenica scorsa sulla pista da ballo della discoteca «Guendalina» di Santa Cesarea Terme, è dovuta esclusivamente a cause naturali, la cardiomiopatia ipertrofica della quale soffriva senza averne consapevolezza. Lo ha reso noto il procuratore capo della Dda di Lecce, Cataldo Motta, dopo essersi consultato con il medico legale, Alberto Tortorella, che ha eseguito l’esame autoptico e disposto le analisi istologiche e fisiologiche sul corpo dello studente leccese di 18 anni.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.