Lunedi' 28 Novembre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • ALLARME TERRORISMO MONACO DI BAVIERA CACCIA SPIETATA A 7 TERRORISTI DELL'ISIS CHIUSE LE STAZIONI DELLA METROPOLITANA...

ALLARME TERRORISMO MONACO DI BAVIERA CACCIA SPIETATA A 7 TERRORISTI DELL'ISIS CHIUSE LE STAZIONI DELLA METROPOLITANA

Un allarme per un possibile attentato terroristico ha guastato la festa del Capodanno di Monaco, poco prima dello scoccare della mezzanotte. Due informazioni, che la polizia del capoluogo bavarese ha definito "concrete", hanno fatto scattare l'emergenza con due stazioni bloccate, quella centrale e quella del quartiere occidentale di Pasing, l'intervento delle forze speciali e l'evacuazione dell'area attorno allo scalo. Si temeva attentato kamikaze di Isis - Come ha spiegato il ministro dell'Interno della Baviera, Joachim Herrmann, si temeva che attentatori suicidi dell'Isis potessero colpire una delle due stazioni di Monaco. Herrmann ha spiegato inoltre che le informazioni provenivano da "un'agenzia di intelligence amica". Secondo media locali citati dalla Bbc, si tratterebbe dei servizi francesi. Il capo della polizia ha aggiunto che le informazioni ricevute parlavano di cinque o sei militanti. Le due stazioni sono state riaperte attorno alle quattro di mattina.

Caccia a sette iracheni residenti in città - E in queste ore la polizia tedesca sta dando la caccia a sette iracheni residenti a Monaco sospettati di voler colpire le due stazioni ferroviarie. Lo ha reso noto l'emittente radiotelevisiva pubblica Bayerischer Rundfunk del Land tedesco della Baviera, secondo quanto scrivono i media del Paese. I sette sarebbero già noti alla polizia. Sempre secondo l'emittente, ad informare le autorità tedesche sarebbero stati i servizi segreti americani, oltre a quelli francesi.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.