Lunedi' 13 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • CORRIERE DELLA SERA OMICIDIO GIULIO REGENI C'E' UN SUPERTESTIMONE "TRASCINATO VIA DA AGENTI IN BORGHESE" ...

CORRIERE DELLA SERA OMICIDIO GIULIO REGENI C'E' UN SUPERTESTIMONE "TRASCINATO VIA DA AGENTI IN BORGHESE"

C’è un supertestimone nel giallo della morte di Giulio Regeni. E ieri, in una palazzina bassa con affaccio sul Nilo, ha parlato con gli investigatori italiani di quella sera che lo ha visto «prelevare» da poliziotti in borghese alla fermata della metropolitana, a tre minuti da casa sua. La voce che ci fosse un testimone oculare dell’agguato, un ambulante che aveva raccontato tutto a una giornalista americana, era circolata ed era stata riportata dal Corriere . Ma ieri gli investigatori hanno ascoltato una versione con dettagli concreti sui personaggi e sugli eventi concatenati che fanno in modo di farli riconoscere con certezza. E, se confermata, darebbe una svolta all’inchiesta.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.