1111
Prosegue la corsa al rialzo dello spread. Il differenziale di rendimento tra il Btp e il Bund tedesco ha sfondato la soglia dei 180 punti base chiudendo a 176 punti base, in deciso rialzo da 171 di venerdì. Il differenziale è comunque rallentato dopo aver sfondato i 180 punti base. Il tasso pagato dal decennale italiano viaggia al 2,08%, da 2,02% di venerdì. "Aumenta lo spread? - ha detto il premier Matteo Renzi -. Ovvio, se c'è incertezza aumenta. Non è una minaccia, è una constatazione".
Commenta questo articolo

Tutti i commenti