Mercoledi' 28 Luglio 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Politica
  • Crisi Matteo Renzi si dimette da segretario del PD. L'abracadabra alla David Cameron di un astuto prestigiatore politico...

Crisi Matteo Renzi si dimette da segretario del PD. L'abracadabra alla David Cameron di un astuto prestigiatore politico

Paolo Gentiloni e' stato nominato presidente del Consiglio,Matteo Renzi si dimette da segretario del PD.Lo aveva annunciato nel corso della campagna politica referendaria e coerente con quanto asserito ha presentato le dimissioni da segretario del PD.Matteo Renzi dunque non soltanto lascia,ma anzi raddoppia.La sua coerenza politica è forse l'aspetto peculiare di questo campione della politica italiana.L'uscita di scena,malgrado dolorsa è la sola strada per Renzi,immaginando che in un prossimo futuro potrebbe anche tornare a calcare la scena politica da leader e trionfatore.Il congresso del PD è alle porte ,meglio attendere di essere richiamato dagli iscritti a gran voce,inutile rientrare sconfitto e con la coda tra le gambe.

Matteo Renzi è l' astro nascente della politica italiana ,uno dei tanti birilli che i cittadini si divertono a buttare giù dal piedistallo.Fa parte del gioco.Dunque meglio un addio all' abracadabra, che farsi impallinare dagli avversari, quale politico incoerente e bugiardo.Matteo Renzi questo lo sa,la sua credibilità verrebbe meno .Uscire di scena adesso, era la sola cosa da fare.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.