Mercoledi' 28 Luglio 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Politica
  • CorSera Virginia Raggi la nuova Cleopatra lo stipendio d'oro e i sogni di gloria sui tetti di Roma antica...

CorSera Virginia Raggi la nuova Cleopatra lo stipendio d'oro e i sogni di gloria sui tetti di Roma antica

Ma il caso Marra non smette di agitare M5S, dove si è aperta un crepa nel sostegno alla Raggi. Da una parte i fedelissimi, dall’altra chi spera che la sindaca faccia le valigie il prima possibile per separare il simbolo del M5S dalle inchieste giudiziarie e dalle grane intorno alla giunta, dal caos nomine alla bocciatura del bilancio da parte dell’Oref. La linea dei seguaci della deputata Roberta Lombardi, la prima oppositrice a Raggi nel Movimento, rimprovera alla sindaca di non aver applicato in Campidoglio lo stesso metodo utilizzato dai parlamentari sulla questione stipendio. Mentre i grillini di Camera e Senato hanno deciso di stornare metà della busta paga (circa 1.700 euro al mese) più la parte della diaria non rendicontata per girare la somma al fondo di ammortamento dei titoli di stato e al fondo per il Microcredito, Raggi conserva integralmente quanto percepito come sindaca: 117.144 euro lordi, pari a 9.762 euro lordi al mese. Una diversità dalle abitudini del Movimento che non è passata inosservata: i vertici nazionali e la maggioranza M5S hanno chiesto a Raggi di provvedere alla sforbiciata, stesso consiglio dai tutor inviati da Grillo, i deputati Alfonso Bonafede e Riccardo Fraccaro. Ma lo stipendio, per ora, resta com’è.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.