Venerdi' 19 Agosto 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Italia
  • VERONICA LARIO NOEMI LETIZIA, SPECCHIO DELLE MIE BRAME CHI E' LA PIU' BELLA DEL REAME?...

VERONICA LARIO NOEMI LETIZIA, SPECCHIO DELLE MIE BRAME CHI E' LA PIU' BELLA DEL REAME?

Roma 11 Maggio 2009 (corsera.it) di MaC

Forse Silvio Berlusconi è ossessionato dall'idea di essere qualcosa di meglio del brutto anatroccolo nelle cui penne, nel corso del tempo si è abituato a vivere,quasi un ergastolo corporeo che lui detesta.Soltanto così si spiega la voglia di essere sempre protagonista,quella voglia spasmodica di mettersi  in mostra.Ha voglia di dimenticare le sue calvizie,i tacchi a legno verniciato sotto i calzoni,il viso abnorme senza collo montato sulle spallette da vetturino del XVIII secolo.Le orecchie mostruose come quelle del Lupo della favoletta di Biancaneve.Soltanto così si spiega come  il suo Governo sia infarcito di Ministre gnocche e Ministri non certo tronisti.La regola del giovane e bello vale soltanto per le donne che invadono la sua corte,per gli uomini meglio non avere concorrenti in casa.Maroni,Brunetta,Ronchi,La Russa docet.

Il clamore suscitato dallo scandalo del flirt amoroso tra Silvio Berlusconi e Noemi Letizia sta scemando lentamente,l'Italia intera si era raccolta sul web come prima o durante una partita mondiale dell'Italia del pallone.Un interesse magnetico che ci ha catapultati nella disputa tra la Regina Veronica Lario e la sua concorrente interpretata per una volta da una avvenente diciottenne napoletana Noemi Letizia,talmente bella da ....

....lasciare senza fiato.Noemi ha rappresentato un pericolo per la moglie di Silvio Berlusconi che nel corso di questi ultimi anni non è mai riuscita a conquistare la ribalta,invisa agli italiani quando si è fatta vedere al fianco del marito nelle uscite ufficiali del Premier.Un affronto quello di Noemi Letizia devastante per Veronica Lario ,che si è vendicata lanciando i suoi anatemi pubblicamente contro Silvio Berlusconi,utilizzando un giornale legato alla destra di Gianfranco Fini.Noemi Letizia ha rotto il ghiaccio freddo della relazione con Silvio Berlusconi,quasi fatto irruzione nella sua sfera privata,squarciato il velo dell'ipocrisia dei rapporti famigliari non certo eccelsi anche con i figli .Silvio Berlusconi non ricordava neanche che quei suoi figli avessero festeggiato il loro diciottesimo compleanno.Ad eccezione di quello di Barbara a Las Vegas,non erano sufficientemente eccentrici per il Premier abituato ai bagni di folla.

Veronica Lario è ferita,braccata dentro la sua torre di avorio a cui non riesce ad uscire se non per poche fotografie e qualche dichiarazione.certo le sue parole possono mettere in seria difficoltà il Premier,sopratutto perchè in gioco c'è la relazione con una ragazzina fino a ieri minorenne,ma la sfaciataggine del marito Silvio Berlusconi in qualche modo andava colpita.

Adesso tutto tace a pochi giorni dalla tragedia,ma difronte allo specchio Veronica brama qualcosa,forse vendetta,forse una vittoria e qualcuno mangerà una mela rossa,prima o poi.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.