Venerdi' 03 Dicembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • New York
  • CORSERA CORONAVIRUS NEW YORK ANNO ZERO EFFETTO ZOMBIE, SI TEMONO 200 MILA CONTAGI. OSPEDALI DA CAMPO IN CENTRAL PARK ...

CORSERA CORONAVIRUS NEW YORK ANNO ZERO EFFETTO ZOMBIE, SI TEMONO 200 MILA CONTAGI. OSPEDALI DA CAMPO IN CENTRAL PARK

NEW YORK 30 MARZO 2020 CORSERA.IT by ALAN PARKER  corrispondente dal mondo conosciutoNew York 30 marzo del 2020 , vi scrivo dal pianeta Terra, in un futuro prossimo, si temono 200 mila persone infettate da Covid-19, una pandemia planetaria. Le autorità stanno allestendo ospedali da campo nel Central Park. Il virus attacca i terrestri alle vie respiratorie, poi dilaga nei polmoni, le persone cominciano a subire l'effetto Zombie, ad avere problemi respiratori, si gettano fuori casa in cerca di aria, diventano blu, i polmoni sono aggrediti dal virus. Sono ore drammatiche, le ambulanze fanno avanti indietro dalle residenze dei cittadini agli ospedali di pronto intervento. Si decide chi si può salvare e chi muore. Siamo all'ANNO ZERO, la civiltà umana si è fermata, miliardi di.....

persone vivono chiusi dentro le gigantesche megalopoli, ancora sfavillanti di luci. Molti guariscono, altri vengono riacciuffati dal coronavirus e si rinfettano. Esistono città lazzaretto come in Spagna come Madrid, in cui i morti sono due o tre volte i pazienti guariti, o come in Italia, Brescia e Bergamo, città in cui vivono migliaia di residenti infettati, in attesa del loro turno al pronto soccorso, alla prime cure infettive, poi nei casi che si aggravano, si corre all'intubazione, respirazione assistita. Negli angoli remoti del pianeta Terra, si sono verificati casi di rivolta di cittadini affamati,che hanno dato l'assalto ai negozi di generi alimentari. Le forze dell'ordine non possono intervenire adeguamente, per paura che nel corso delle colluttazioni potrebbero rimanere contagiati. Si teme che nelle grandi megalopoli del Pianeta Terra, le rivolte sociali possano sovvertire l'ordine istituzionale. Nel corso del 2020 sul Pianeta Terra, potrebbe verificarsi per l'ennesima volta l'abolizione delle società democratiche e liberali, per tornare alla lotta fradicida tra bande armate che sono riusite ad assumere il controllo di interi quartieri e forse di tutte le princiapli città. Le Banche centrali mondiali devono immettere denaro liquido nel sistema, ma questa azionepotrebbe determinare un effetto deflattivo per l'intera economia stagnante, si attende inflazione galoppante, l'aumento del costo dei generi alimentari. Qui da New York, si attende la diffusione della Pandemia, il governatore Cuomo ha rifiutato l'idea di porre New York sotto il coprifuoco richiesto dal Presidente Donald Trump.

Tutti si domandano che cosa è davvero il Covid-19, se davvero si sia propagato da un pipistrello o se al contrario l'umanità intera non stia fronteggiando qualcosa di più temibile di una pandemia da coronavirus, ma la sperimentazione di un'arma batteriologica su grande scale, migliaia di volte più potente degli arsenali atomici. Un virus che se disperso nell'aria da un aereo di linea, potrebbe contaminare interi continenti seminando morte e disperazione, provoncado la peggiore morte che l'essere umano ricordi a memoria. 
 

Qui Pianeta Terra Anno 2020 D.C. Io sono Alan Parker corrispondente dai confini del mondo conosciuto 

 

CorSera.it

Copyright 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.