CORSERA CORONAVIRUS QUARANTENA CONTEA JIA PROVINCIA DI HENAN. TORNA INCUBO PIPISTRELLO

Torna l'incubo coronavirusin Cina: la contea di Jia, nella provincia dell'Henan che confina a sud con quella dell'Hubei, epicentro della pandemia, è stata sottoposta a isolamento con provvedimento d'urgenza, secondo quanto comunicato dalle autorità sanitarie locali sui social media, a causa della rilevazione di «diversi casi di infezione». Mentre l'Hubei e il capoluogo Wuhan stanno sperimentando il graduale ritorno alla normalità dopo due mesi di quarantena totale, i residenti di Jia, circa 600 mila persone, dovranno invece essere in possesso di permessi speciali per uscire di casa o andare al lavoro, sottoponendosi al controllo della temperatura corporea e indossando le mascherine a copertura facciale. Il South China Morning Post, citando un funzionario locale dei trasporti, ha confermato le misure prese contro l'ipotesi di una ondata di ritorno.

Commenta questo articolo

Tutti i commenti