Domenica 09 Agosto 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Covid-19
  • CORSERA CORONAVIRUS BORIS JOHNSON IN FIN DI VITA, TERAPIA INTENSIVA, SINTOMI AGGRAVATI ...

CORSERA CORONAVIRUS BORIS JOHNSON IN FIN DI VITA, TERAPIA INTENSIVA, SINTOMI AGGRAVATI

LONDON 6 APRIL 2020 CORSERA.IT by Elisabet Garder 

Boris Johnson, il vulcanico premier britannico è stato ricoverato in terapia intensiva, per l'aggravamento dei sintomi della polmonite. Boris è diventato improvvisamente blu, cianotico, si è aggrappato al respiratore e ha chiamato gli infermieri che lo assistono. " Sto male, non respiro più " Nell'ospedale è suonato l'allarme generale. Le unità di crisi sono arrivate nel giro di pochi minuti trasferendo il paziente più importante del regno dalla camera privata alla terapia intensiva. "Non c'e' tempo da perdere , va intubato subito" la notizia si è sparsa in pochi secondi in tutto il mondo. B oris Johnson è una vittima illustre del Covid-19, sopratutto alla luce delle sue parole di sfida, che lanciava alla malattia appena una settimana orsono. Segno del destino si chiedeono gli inglesi? La Gran Bretagna è con il fiato sospeso, si attendono notizie ufficiale, il primo dei comunicati stampa, che scandiranno il ricovero del premier Britannico nella sala angusta della terapia intensiva. 

CorSera.it Copyright 2020 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.