Martedi' 30 Novembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • CORSERA CORONAVIRUS DONALD TRUMP DETROIT BRUCIA, LA CITTA' DELL'AUTO E' INFETTA. IN AMERICA ANCORA MIGLIAIA DI MORTI...

CORSERA CORONAVIRUS DONALD TRUMP DETROIT BRUCIA, LA CITTA' DELL'AUTO E' INFETTA. IN AMERICA ANCORA MIGLIAIA DI MORTI

NEW YORK 10 APRILE 2020 CORSERA.IT 

CorSera.it Copyright 2020

Donald Trump è in preda ai raptus.L'uomo del leggenario " You are fire out " tu sei licenziato, sta per essere sbalzato dalla sella del comando, da un terribile coronavirus di emanazione cinese. Se esiste un complottista sulla faccia della Terra,questo corrisponde al nome di Donald Trump. 

La pandemia lo ha messo alle corde, a lui si attribuiscono responsabilità gravissime, per avere inteso scherzare con la terribile infezione da Covid-19. Il Presidente americano Donald Trump non è più lui da diversi giorni, cosciente che la diffusione del coronavirus potrebbe causargli una cocente sconfitta elettorale . ll bilancio più pesante dei contagi della pandemia da Covid-19 è fardello degli Stati Uniti: hanno superato le 16mila vittime, più che in Spagna. Secondo i dati della Johns Hopkins University i decessi ora sono 16.129, i positivi 363.851, oltre 454mila i casi totali. L'hotspot negli Usa è lo Stato di New York, in particolare la metropoli della Grande mela.

Lo Stato ha registrato il record di vittime in un giorno (799), che hanno portato il totale a oltre 7mila, "L'11 settembre furono 2.753", ha sottolineato Cuomo. E mentre uno studio del New York Times ha mostrato che il Covid-19 sarebbe arrivato a New York dall'Europa, il vice presidente Mike Pence ha lanciato l'allarme anche su Philadelphia, che sta emergendo come nuovo hotspot, dopo che già a Washington D.C., Louisiana, Chicago, Detroit e in Colorado la situazione è peggiorata. La città di Detroit, capitale dell'auto americana, ha superato New York per tasso di mortalità e gli ospedali sono vicini al collasso, sommersi dal numero di persone che arrivano al pronto soccorso. Dalla Casa Bianca, la first lady Melania Trump ha fatto sapere di aver parlato al telefono con Laura Mattarella, figlia del presidente Sergio Mattarella: "Ho porto le mie più sentite condoglianze agli italiani che hanno perso la vita per il Covid-19", esprimendo la speranza che "il trend positivo continui in Italia e in altre parti del mondo". Più di 6,6 milioni di americani hanno perso il lavoro la scorsa settimana, portando il totale a 16 milioni di perdite di posti di lavoro nelle ultime tre settimane mentre la pandemia sta portando l'economia americana a un punto morto. Come ha confermato il dipartimento del Lavoro americano, le misure di lockdown negli Stati Uniti hanno portato i datori di lavoro a licenziare lavoratori in quasi ogni angolo del mercato. Gli economisti si aspettavano un cifra minore, di circa 5,25 milioni di disoccup - 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.