Venerdi' 03 Dicembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Covid-19
  • CORSERA CORONAVIRUS BORIS JOHNSON RE LEAR CAMMINA TRA I CADAVERI, OLTRE 1000 MORTI IN GRAN BRETAGNA IN UN SOLO GIORNO...

CORSERA CORONAVIRUS BORIS JOHNSON RE LEAR CAMMINA TRA I CADAVERI, OLTRE 1000 MORTI IN GRAN BRETAGNA IN UN SOLO GIORNO

LONDON 11 APRILE 2020 CORSERA. IT in diretta dal mondo 24/7 days aggiornamento time 04.03 am

CorSera.it Copyright 2020

Giornata funesta quest'oggi per Boris Johnson, l'uomo che volle sfidare il destino per farsi Re d'Inghilterra. Nella sua Londra, il premier britannico cammina tra i cadaveri della peste, invocati da Shakespeare nel Re Lear. 

Il primo ministro britannico oggi è stato in grado di percorrere brevi distanze, ha detto il suo ufficio. Johnson è uscito dalla terapia intensiva giovedì, dopo tre notti, ed è ancora ricoverato sotto oseervazione in ospedale. "Il primo ministro è stato in grado di fare brevi passeggiate, come parte della terapia che sta osservando", ha dichiarato un portavoce di Downing Street. "Ha parlato con i suoi medici e ringraziato l'intero team ospedaliero per le incredibili cure che ha ricevuto".
Sono 1.000 i morti in più per coronavirus in 24 ore, nuovo record assoluto in un singolo giorno per il Paese. Lo confermano i dati del dicastero della Sanità, con un totale di morti registrati che sale a 8.958. I contagi censiti superano intanto quota 70.000, con una curva di crescita di 5.706, mentre i test salgono a 16.000 al giorno.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.