Giovedi' 02 Luglio 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Calcio
  • CORSERA MILAN ROMA, LA PARTITA DEL SECOLO CHI VINCE ENTRA IN CHAMPIONS LEAGUE.OGGI ORE 17.15 IL DIAVOLO CONTRO I LUPI...

CORSERA MILAN ROMA, LA PARTITA DEL SECOLO CHI VINCE ENTRA IN CHAMPIONS LEAGUE.OGGI ORE 17.15 IL DIAVOLO CONTRO I LUPI

Roma 28 Giugno 2020 CorSera.it by Roberto Falcao 

Sarà Milan o Roma? Sarà Ibra o Dzeko ? Le due grandi squadre se la giocano alla pari, la disputa nazionale, che le lancerebbe nell'area Champions della classifica. Oggi in campo c'e' cuore amore e soldi, una barca di soldi, tanti sono quelli che si acquisiscono entrando nel girone infernale della Champions league. Sarà una domenica bestiale, la solita domenica all'italiana, ricca di emozioni, patos, calcio spumeggiante. Meglio che stare al mare, sdraiato in spiaggia, con moglie o figli. Oggi c'è Milan Roma, come vivere una leggenda, un sogno, ore di trepidazione che cancellano dentro la mente ogni ostacolo della vuota esistenza. Godiamoci il mantra, una dozzina di birre e vinca il migliore.

Falcao

 

Probabili formazioni di Milan-Roma.
Milan (4-2-3-1): 99 G.Donnarumma, 12 Conti, 24 Kjaer, 13 Romagnoli, 19 Hernandez, 79 Kessie, 4 Bennacer, 7 Castillejo, 10 Calhanoglu, 5 Bonaventura, 18 Rebic. (1 Begovic, 90 A.Donnarumma, 2 Calabria, 46 Gabbia, 43 Duarte, 93 Laxalt, 20 Biglia, 56 Saelemaekers, 33 Krunic, 39 Paquetà, 17 Leao). All. Pioli. Squalificati: nessuno. Diffidati: Musacchio, Romagnoli. Indisponibili: Ibrahimovic, Musacchio.
Roma (4-2-3-1): 83 Mirante, 2 Zappacosta, 6 Smalling, 23 Mancini, 11 Kolarov, 21 Veretout, 4 Cristante, 17 Under, 7 Pellegrini, 77 Mkhitaryan, 9 Dzeko. (63 Fuzato, 41 Ibanez, 20 Fazio, 33 Bruno Peres, 37 Spinazzola, 42 Diawara, 14 Villar, 27 Pastore, 8 Perotti, 99 Kluivert, 31 Perez, 19 Kalinic). All.: Fonseca. Squalificati: nessuno. Diffidati: Pellegrini, Veretout, Dzeko, Kluivert, Santon Indisponibili: Pau Lopez, Zaniolo Arbitro: Giacomelli di Trieste Quote SNai: 2,80; 3,30; 2,55 

 

Il finale di campionato del Milan è una scalata, con 5 partite su 11 contro squadre che lo precedono in classifica, senza dimenticare quella con il Parma, a pari punti, rivale per il settimo posto che vale i preliminari di Europa League. Occasioni che Pioli vuole sfruttare per dimostrare di aver fatto crescere il gruppo, destinato a finire fra poco più di un mese nelle mani di Ralf Rangnikc. Nell'esame con la Roma, però, dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahimovic: "Sono contento del suo rientro ma non è ancora pronto per giocare, mi auguro lo sia per la Spal", ha chiarito alla vigilia. Diversamente da quanto filtrato ieri da Milanello, per cautela due allenamenti non sono considerati sufficienti dopo un mese di stop per l'infortunio al polpaccio, ma bisogna attendere le convocazioni domani mattina per avere certezze (anche sul recupero di Simon Kjaer). Per la prima volta a San Siro da marzo, il Milan renderà omaggio alle vittime del coronavirus, e quelle di fede rossonera saranno ricordate con 18 maglie posate sui seggiolini in tribuna. "Fa piacere tornare a giocare in casa ma è solo un ritorno parziale alla normalità: arriverà giocando davanti ai nostri tifosi", ha notato Pioli, consapevole che comunque i suoi dovranno far valere il fattore campo in questo primo esame di maturità.

Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.