Domenica 17 Gennaio 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Covid-19
  • CORSERA SINISA MIHAJLOVIC DALLA LEUCEMIA AL COVID-19, LA STORIA DI UN GUERRIERO INCREDIBILE ...

CORSERA SINISA MIHAJLOVIC DALLA LEUCEMIA AL COVID-19, LA STORIA DI UN GUERRIERO INCREDIBILE

Milano 23 agosto 2020 CorSera.it

La vita di Sinisa Mihajlovic non finisce mai di stupire, il campione dopo la battaglia contro la leucemia, adesso è risultato positivo al Covid-19. Quella di Sinisa è la storia di un guerriero incredibile, dotato di energia e forza d'animo uniche tra gli uomini.Un grande esempio per tutti. 

Sinisa Mihajlovic positivo al coronavirus: il 51enne allenatore serbo del Bologna, rientrato venerdì nel capoluogo emiliano, è stato sottoposto al tampone di controllo per il Covid-19 ed è risultato positivo, ha riferito il club in un comunicato.

Il tecnico, che è assolutamente asintomatico, resterà in isolamento per le prossime due settimane, come previsto dal Protocollo Nazionale. Mihajlovic a ottobre si era sottoposto a un trapianto di midollo necessario per curare la forma di leucemia che lo ha colpito un anno fa.
In questi giorni sono stati eseguiti anche i tamponi sul gruppo squadra della Primavera del Bologna, risultati tutti negativi. Domani saranno effettuati i test sui giocatori e i collaboratori della prima squadra.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.