Lunedi' 18 Gennaio 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • CORSERA GIALLO CREMA SABRINA BECCALLI RACKET PROSTITUZIONE, VENDUTA PER MILLE EURO DALL'AMICO ALESSANDRO PASINI? ...

CORSERA GIALLO CREMA SABRINA BECCALLI RACKET PROSTITUZIONE, VENDUTA PER MILLE EURO DALL'AMICO ALESSANDRO PASINI?

Crema 24 agosto 2020 CorSera.it dall'inviato Claudio Sarcina

IL giallo di Crema, il corpo di Sabrina Beccalli  non si trova, quindi potrebbe essere ancora via. Alessandro Pasini per tirare su un pò di soldi seri, potrebbe averne venduto le prestazioni sessuali ad un terzo soggetto, un conoscente,  cliente abituale per le sostnaze stupefacenti.

Se fosse così, ci sarebbe ancora una labile speranza di ritrovare Sabrina viva. Il giro di vite per gli inquirenti potrebbe anche essere veloce. Nell'appartamento della ex convivente non risulterebbero tracce di sangue e questo è un altro elemento che aiuta la speranza di ritrovare la ragazza. Non c'e' tempo da perdere. Il racket della prostituzione è un business ricco e una ragazza bianca, con un buon aspetto fisico è quanto di meglio cercano i collezionisti di prostitute, disposti a pagare fino a 1000 euro a notte. Sabrina Beccalli drogata e incosciente potrebbe essere ancora viva.  


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.