Venerdi' 24 Settembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Delitto Caronia
  • CORSERA GIALLO CARONIA VIVIANA PARISI MEZZ'ORA FATALE. GIOELE DOPO ESSERE STATO UCCISO PERDEVA SANGUE ...

CORSERA GIALLO CARONIA VIVIANA PARISI MEZZ'ORA FATALE. GIOELE DOPO ESSERE STATO UCCISO PERDEVA SANGUE

Messina 27 agosto 2020 CorSera.it 

Il giallo di Caronia non finisce di tenere tutti con il fiato sospeso. Ormai l'Italia intera segue le ricerche dei resti del corpo di Gioele. La Procura ha ordinato nuove investigazioni, nel tentativo di capire che cosa sia effettivamente successo. Ma ormai è chiaro che non sarà facile ricostruire la dinamica del delitto e chi sia intervenuto ad uccidere Gioele e chi successivamente abbia fatto scempio del corpo. Il drone dei vigili del fuoco aveva fotografato la scena del delitto, ma nessuno si è dato la briga di esaminare quei fotogrammi. La partita con Viviana Parisi è stata persa nelole mezz'ora dopo l'incidente, in cui , secondo logica, le forze dell'ordine avrebbero potuto trovare la donna in fuga nell'area accanto all'autostrada. Una mezz'ora fatale, in cui Viviana Parisi si è allontana con il figlio che poi ha ammazzato, forse colpendolo con una pietra al volto. Quando dal corpicino è uscito il sangue, la donna impaurita è fuggita verso il suo destino tragico e senza speranza. Il sangue ha richiamato gli animali che hanno fatto scempio del corpo di Gioele. Che Dio si occupi di lui.  


Questa storia purtroppo è chiusa, finita. C'e' una madre assassina, un figlio colpito. 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.