Giovedi' 26 Novembre 2020
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • News Mondo
  • CORSERA ELEZIONI USA JOE BIDEN LA VITTORIA UMILIA DONALD TRUMP CHE RICORRERA' ALLA CORTE SUPREMA...

CORSERA ELEZIONI USA JOE BIDEN LA VITTORIA UMILIA DONALD TRUMP CHE RICORRERA' ALLA CORTE SUPREMA

New York 5 novembre 2020 CorSera.it 

Joe Biden o sleeping dog, ha schiaffeggiato violentemente il suo avversario Donald Trump. Ormai si contano gli ultimi voti per consegnare la vittoria allo sfidante spelacchiato Joe Biden. Niente e nessuno potrà togliere questa clamorosa vittoria ai democratici che hanno spinto il proprio popolo a votare in lungo e in largo per la nazione. Ma quello che ci apprestiamo a seguire è il gioco sporco del presidente uscente Donald Trump, che ha già fatto sapere che ricorrerà alla giustizia, con un probabile ricorso alla Corte Suprema americana. IL palazzinaro di New York e nababbo di Las Vegas e di Atlantic City, ha perso la sua sfida, ma non è ancora uscito di scena, che promette di essere uno dei più dolorosi passaggi di consegne della storia americana. 

 

Biden sorpassa Trump in Michigan. Tutte le schede in Wisconsin sono state conteggiate, secondo quanto riportano le autorità locali. Al momento, comunque, nessuno dei media americani ha dichiarato un vincitore nello stato. La commissione elettorale del Wisconsin, secondo quanto riportato da media, indica comunque un vantaggio di Joe Biden.

"E' chiaro che vinceremo abbastanza stati per ottenere i 270 voti elettorali per vincere", ha detto Joe Biden. "Non sono qui per dichiarare che abbiamo vinto ma per dirvi che quando il conteggio sarà finito riteniamo che saremo noi i vincitori". "Ieri è stato provato ancora una volta che la democrazia è il cuore di questa nazione. Anche in tempo di pandemia ha votato un numero di americani senza precedenti". "Se mai se ne sia dubitato, non si abbiano più dubbi: qui il potere è nelle mani del popolo ed è il popolo che determina chi è il presidente degli Stati Uniti", ha aggiunto. "Non ci saranno stati rossi o stati blu quando vinciamo. Ci saranno gli Stati Uniti d'America". "Nessuno ci strappa la nostra democrazia, né oggi né mai", ha detto ancora Biden.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.