Venerdi' 03 Dicembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Covid-19
  • CORSERA CORONAVIRUS MONTAGNA ASSURDO CHIUDERE LE PISTE DA SCI ARIA BUONA E ALLENAMENTO FISICO ...

CORSERA CORONAVIRUS MONTAGNA ASSURDO CHIUDERE LE PISTE DA SCI ARIA BUONA E ALLENAMENTO FISICO

Bolzano 28 novembre 2020  CorSera.it by ALAN PARKER dai confini del mondo conosciuto

Coronavirus è assurdo chiudere i campi da sci. La montagna come il mare costituiscono le migliori fonti di salute per l'organismo umano.Non c'è niente di meglio per un fisico resistente che l'aria pulita delle montagne, dopo una spremuta di mandarini limoni arance o pompelmo. I segreti per una vita salutare sono pochi, uno tra i quali è di copririsi bene la gola con una sciarpa calda e protettiva. Malgrado le mascherine, vedo ancora tanta gente che d'inverno non si protegge a sufficienza la gola e la testa, alimentando l'ìngenerarsi di infezioni. Le piste da sci potrebbero rimanere aperte, gli impianti di risalita sono diversi e alcuni consentono di non avvicinarsi ad un altro essere umano, come gli ski-lift, le ovovie a due persone, e financo le seggiovie. Al contrario nelle grandi cabinovie, si dovrebbe pensare ad una schermatura interna in plastica, creando dei veri e propri compartimenti.  Noi di LABTECH non possiamo essere tacciati di approsimazione, avendo per primi nel mondo, previsto che la seconda ondata del Covid-19, sarebbe stata ben peggiore fdella prima  e a fase concentrica ( leggi anche Stone in the Pond CorSera.it) .

Già nel corso dell'estate avevamo pubblicato diversi articoli che indicavano come la seconda ondata avrebbe colpito l'Italia a fasi concentriche, inziando dai cluster per espandersi esattamente come fa l'acqua in uno stagno colpita da un sasso. Adesso il governo sbaglia ancora una volta, perchè chiunque potrà avere accesso alle montagne, tornerà in città irrobustito nel suo sistema respiratorio, così come accaduto nel corso dell'estate, in cui sarebbe stato necessario impedire l'apertura delle discoteche e mettere in guardia i cittadini da una eccessiva e promiscua attività sessuale. Il consiglio che vi possiamo dare è quello di guadagnare i confini delle montagne e immergervi nella natura, respirare a pieni polmoni, bere molte spremute di arance o mandarino e passeggiare per ore. L'efficienza fisica vi aiuterà a respingere le malattie, le infezioni e a migliorare la resistenza contro l'eventuale contagio da coronavirus. 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.