Venerdi' 03 Dicembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Scienza
  • CORSERA CORONAVIRUS LA SCIENZA OLTRE I CONFINI DELL'UNIVERSO. I FIGLI DEI VACCINATI SARANNO UMANI O PISTRELLI ?...

CORSERA CORONAVIRUS LA SCIENZA OLTRE I CONFINI DELL'UNIVERSO. I FIGLI DEI VACCINATI SARANNO UMANI O PISTRELLI ?

Los Angeles 5 dicembre 2020 CorSera.it  by Alan Parker dai confini del mondo conosciuto 

La pandemia del coronavirus ha probabilmente spinto la civiltà umana a varcare la soglia dell'ignoto. Nel giro di qualche settimana arriveranno i vaccini per contrastare l'infezione, ma tutti noi sappiamo che stiamo per realizzare in balzo nel vuoto dell'universo, oltre i limiti temporali di qualsiasi ricerca scientifica. La civiltà mondiale sta mettendo in gioco se stessa anticipando di anni, la sperimentazione medica nel difficile sentiero dei vaccini ad uso umano. Nessuno di noi conosce bene a cosa andremo incontro, malgrado i giudizi che esprimeranno le autorità regolatorie. Ma se sarà segnale verde, getteremo nella centrifuga uomini e virus contemporaneamente, senza sapere se alla fine sopravviveremo noi o il coronavirus. Non sappiamo ancora quante vittime ci saranno a causa degli effetti dei vaccini, e forse non conosceremo mai i dati ufficiali nel caso di una catastrofe umanitaria. Ma il passaggio di quel confine è ormai imminente e ineluttabile, perchè senza quel passo in avanti per milioni di cavie, la civiltà umana è destinata ad arrestare il suo forsennato cammino verso l'immortalità. Avremo milioni di morti o soltanto poche centinaia di persone? I miliardi di dollari destinati alla ricerca scientifica saranno stati dilapidati o avranno consentito di aprire molte porte per arrivare al vaccino finale e senza pericoli ?

La civiltà umana è probabilmente difronte al bivio della sua esistenza. Molti di noi dovranno testare i nuovi farmaci nella speranza di immunizzarsi al Covid-19, altri dovranno fare i conti con i rischi letali della vaccinazione per il resto della loro vita. E mi domando come nasceranno i figli di genitori immunizzati dal virus di un pipistrello? Assisteremo alla nascita di mostri con le ali e il muso acuminato? Vedremo degli umani trasformarsi in vampiri nel prossimo secolo ? Le case farmaceutiche stanno correndo verso un destino ineludibile e risultati sconcertanti. Lo sanno loro e lo sappiamo tutti noi. Ma la pressione sanitaria mondiale impone di correre e non fermarsi. L'umanità sarà pronta a fronteggiare crisi di rigurgito e una nuova specie di Homo Sapiens? 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.